Repository

KDE 4.0: 11/gennaio/2008

se i tempi saranno rispettati, domani dovrebbe essere il giorno dell'uscita di KDE 4.0, desktop environment per tutte le distribuzioni GNU/Linux.

Qualche giorno fa, avevo trovato un articolo che spiegava come installare KDE4 su Debian SID, abilitando i repository experimental che contengono già i pacchetti.

GKrellM: monitorare il sistema.

GKrellM è un programma per monitorare il sistema. E' possibile vedere in dettaglio il carico della CPU, la memoria, l' utilizzo dello swap, le attività del disco, le attività dell' interfaccia di rete, la data e l'ora.

BitlBee: protocolli IM con un client IRC.

"Avete mai sentito parlare di Bitlbee?
E’ un interessante programma che permette di gestire vari protocolli di IM comodamente dal vostro client per IRC preferito. Piu’ semplicemente potrete chattare con i vostri amichetti di msn direttamente da xchat.

PDFedit: editing completo per i documenti pdf.

"Adobe Acrobat è un sistema commerciale per modificare i files in PDF. Inizialmente usavo il sistema CUPS-printing per esportare i files PDF. Tuttavia, ho avuto bisogno della pubblicazione completa dei documenti in formato pdf.

Debian GNU/Linux 3.1 Sarge updated.

28 dicembre 2007

Il progetto Debian è lieto di annunciare il settimo aggiornamento della vecchia distribuzione stable di Debian GNU / Linux 3.1 (nome in codice "Sarge"). Questa è la prima volta che viene aggiornata una vecchia stable, durante il ciclo di mantenimento di una stable.

Debian GNU/Linux 4.0 Etch updated.


27 dicembre 2007

Il progetto Debian è lieto di annunciare il secondo aggiornamento della sua distribuzione stable di Debian GNU / Linux 4.0 (nome in codice "Etch"). Questo aggiornamento aggiunge correzioni soprattutto per i problemi della sicurezza, con qualche aggiustamento per i problemi più seri.

http://www.debian.org/News/2007/20071227

AUGURI a tutti i debianizzàti del mondo.


Pausa Natalizia, auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo!

Anatomia di un pacchetto Debian.

Jonathan Oxer è il fondatore e direttore tecnico di Internet Vision Technologies, in Australia, così come l'attuale presidente di Linux Australia, l'organizzazione nazionale per gli utenti di Linux, gli sviluppatori e venditori.

Debian: sincronizzare l'orologio del calcolatore.

Se si dispone di una connessione internet all'avvio (ormai è quasi uno standard), si può sincronizzare l'orologio della macchina con una precisione inferiore al secondo.

Per quanto riguarda i calcolatori che non dispongono di una connessione permanente alla rete Internet, o più in generale tutti quei sistemi dove è sufficiente una precisione uguale o peggiore di un secondo, è consigliabile utilizzare un software che sincronizzi manualmente l'orologio (ad esempio quando il sistema viene avviato) oppure ad orari prestabiliti (date e hwclock). Il compito di questi software è solo quello di mettere in passo l'orologio del sistema rispetto a quello di riferimento in un determinato istante, senza effettuare ulteriori operazioni come ad esempio compensare la deriva dell'orologio di sistema.

In questo post si parlerà dei sistemi che necessitano di una precisione migliore di un secondo e che dispongono di una connessione permanente alla rete Internet...........

Fluxbox: gestire al meglio il menu.

Quando si utilizza il w.m. Fluxbox, gli strumenti che abbiamo a disposizione, per una gestione ottimale dei programmi installati,  sono la configurazione e l'utilizzo dei tasti funzione, unitamente al menù a cascata che può essere aperto con il tasto destro del mouse cliccando in qualsiasi punto dello schermo. In questo post approfondiremo la gestione dei menu per un utilizzo più amichevole del w.m. .........

Condividi contenuti