News

Debian Backports per Lenny 5.0

Il 20 febbraio 2009 è stata annunciata ufficialmente l'apertura dei repository Lenny-Backports, che andranno ad affiancare quelli per Debian Etch (che rimangono). I repository backports, com'è noto, sono stati concepiti per fornire tutti gli aggiornamenti possibili alle distribuzioni stable, dei pacchetti che lo permettono.

I giudizi su Debian 5.0 Lenny.

Dopo il rilascio di Debian 5.0 Lenny, era mia intenzione raccogliere articoli e post pubblicati  sui vari blog per dare un'idea di quello che si è detto riguardo la nuova stable di Debian. Ho trovato un articolo simile a quello che volevo fare io e intanto vi segnalo questo. per una panoramica più completa, mi sto organizzando....

http://www.debian-news.net/2009/02/20/plenty-of-debian-50-lenny-reviews/

Desktop perfetto con Debian 5.0 (Lenny)

Continuano gli howto di howtoforge.com e, dopo il tutorial dedicato all'installazione sui server di Debian 5.0, ecco quello dedicato ai desktop.  Le nostre guide, grazie a xtow, si sono arricchite di una bellissima guida all'installazione di Debian 5.0: http://guide.debianizzati.org/index.php/Installare_Debian_Lenny_-_Guida_Grafica già segnalata con un post del 16/02/2009.

Server perfetto con Debian 5.0 (Lenny)

Tutorial completo e semplice, che spiega come "mettere in piedi" un server che comprende tutti i servizi necessari per i fornitori di servizi Internet, utilizzando naturalmente l'ultima release stable di casa Debian: la 5.0 Lenny. Per certi aspetti, il tutorial è utile anche per chi deve eseguire un'installazione standard con l'installer testuale.

http://www.howtoforge.com/perfect-server-debian-lenny-ispconfig2

Settimo aggiornamento Debian Etch 4.0 stable.

con una news del 10 febbraio 2009, il progetto Debian annuncia il settimo aggiornamento della sua distribuzione stable: Debian GNU / Linux 4.0 (nome in codice Etch). tutte le informazioni al riguardo possono essere trovate alla pagina:

http://www.debian.org/News/2009/20090210

Campagna per lettori PDF liberi

Inviato da xtow

"La Fellowship della Free Software Foundation Europe è fiera di annunciare la sua ultima iniziativa: pdfreaders.org, un sito contenente informazioni sul formato PDF e collegamenti a programmi liberi di lettura dei PDF per tutti i maggiori sistemi operativi.

"Interoperabilità, concorrenza e libera scelta sono i benefici principali degli Standard Aperti che si co

Debian Project News - 9 febbraio 2009

Welcome to this year's second issue of DPN, the newsletter for the Debian community. Topics covered in this issue include:

  • Release update
  • Debian Summer of Code 08: Where are they now?
  • Dedicating Debian GNU/Linux 5.0 "Lenny" to Thiemo "ths" Seufer
  • Open Source study conducted by Heise Open
  • ...

Avviso Testing-Security-Team (Squeeze)

Inviato da xtow

Squeeze, la nuova testing dopo il rilascio di lenny , non avrà il supporto per la sicurezza per qualche settimana, dovuta al fatto della migrazione massiccia che avverrà da unstable a testing, appunto.
Quindi si consiglia di mantenere il proprio sources.list che punti a lenny sino a quando il Team Security Testing non avviserà di cambiare a testing/squeeze.
qui la mail di Stefan Fritsch al  debian-testing-security-announce@lists.debian.org

Debian Lenny 5.0: congelamento profondo...

Questa volta l'e-mail a debian-devel-announce è di Adeodato Simó e porta la data del 1-febbraio-2009. Segue a ruota la notizia del rilascio dell'installer rc2 (si spera il definitivo). Salvo inconvenienti dell'ultim'ora si spera quindi nel rilascio di Lenny per la metà di febbraio. Come è accaduto per Etch, ci dovrebbe successivamente essere una "Lenny di mezzo" (Lenny and a half) come ponte verso Squeeze. Di seguito il testo completo della mail originale....

Debian Installer Lenny release candidate 2

con una e-mail a debian-devel-announce@lists.debian.org, Otavio Salvador <otavio@debian.org> annuncia la seconda release del programma di installazione per Debian GNU/Linux Lenny, evidenziandone i miglioramenti, i cambiamenti comportamentali e i problemi noti. Di seguito il testo completo della mail:

Condividi contenuti