Linux

A proposito di Debian Gnu/Linux

Linus Torvalds ha recentemente affermato di preferire distribuzioni di facile installazione. Anche questa è una ragione per cui non ha mai preso in considerazione Debian. Probabilmente, fino a qualche anno fà, Debian non era proprio "facile", oggi queste affermazioni non hanno più alcun senso.

Vietato prendere in giro Microsoft

Jim Zemlin (direttore esecutivo della ‘Linux Foundation’) ha chiaramente chiesto a LinuxWorld che la comunità Open Source deve smetterla di prendere in giro Microsoft.

Anche la comunità debianizzati.org deve ascoltare l'appello e, da oggi, dobbiamo promettere di essere più bravi e più buoni con Microsoft. Mica vorremo rendere triste Bill Gates che, poverino, si sta godendo un meritato periodo di riposo sulla sua barchetta in Corsica! Se vogliamo dirla tutta Gates le vacanze prima le trascorreva in Sardegna, ma poi gli è diventato antipatico il Governatore della Sardegna.......

Dell + Ubuntu: sbarco in Europa

La notizia è ormai ufficiale. La Dell venderà anche in Europa 2 PC (Inspiron 530n e Inspiron 6400n) con preinstallato Ubuntu (7.04). Per ora si possono acquistare in Regno Unito, Germania e Francia.

Fonte della notizia 

Il telefono di Google con Linux

Il rilascio di questo smartphone dovrebbe avvenire nella prima metà del prossimo anno. Il G-phone, così viene chiamato, dovrebbe avere un ampio schermo con una tastiera qwerty per semplificare le ricerche sul proprio motore di ricerca e dovrebbe anche integrare alla perfezione tutti i servizi Google.

fonte della notizia:  sky.netsons.org

Ritorno sulla questione GPLv3

Dal giorno del rilascio, la nuova licenza GPLv3 ha fatto parlare molto di se. Come per tutti i prodotti importanti, è circondata da pareri favorevoli e contrari e ovunque, nella rete si possono leggere commenti in un senso o nell'altro. Prendo spunto da questo post pubblicato da osrevolution.wordpress.com per ritornare sull'argomento ed esprimere un mio parere...........

Ubuntu è in crisi?

stando a quanto postato in questo blog, sembra proprio di sì. L'articolo va preso con le dovute cautele (è anche stato scritto da un anonimo). Si possono riassumere i seguenti punti:

- la Canonical, società sviluppatrice di Ubuntu starebbe attraversando una forte crisi.

- L'accordo con Dell quasi un ancora di salvezza e ultima spiaggia.

Che dire: Ubuntu è diventato un progetto grandioso e forse si può parlare di sistema operativo gnu/linux più utilizzato al mondo.

I mantainer del kernel di Linux sono insoddisfatti

Lasciamo perdere Linus Torvalds perchè in questo periodo è più polemico e critico che mai e parliamo invece delle interviste di Andrew Morton. Prima però un piccolo preambolo: "La Cattedrale e il Bazaar" è il titolo di un saggio di Eric S. Raymond dove si descrivono due modalità contrapposte nello sviluppo del software libero. Nel modello a Cattedrale il programma viene realizzato da un numero limitato di sviluppatori, i quali, scrivono ognuno una piccola parte di codice, isolati dagli altri e si preoccupano anche delle correzioni. Nel modello a Bazaar il codice è reso immediatamente disponibile e chiunque può contribuire con integrazioni e modifiche...........

Netfilter/iptables

Netfilter è un componente del kernel del sistema operativo Linux, che permette l'intercettazione e manipolazione dei pacchetti che attraversano il calcolatore. Iptables (è installabile direttamente dalle repository debian) è il programma che permette agli amministratori di sistema di configurare netfilter.

Recuperare la password di root con grub

Se avete perduto la password di root e utilizzate grub in debian, sembra che questo metodo funzioni. Forse non servirà mai, però non si può mai dire ed è meglio tenerlo a portata di mano. Mi è capitato parecchio tempo fa in un installazione Sarge, che nel digitare per la seconda volta la passwd di root ho sbagliato. Poi ho subito corretto e l'installazione è andata avanti. chissà perchè però, una volta dentro il sistema, la passwd di root non corrispondeva più e mi dava sbagliata sia quella che avevo inserito che quella che avevo digitato per sbaglio.

GParted live è in difficoltà

Apprendo da un articolo pubblicato su www.ossblog.it che il progetto GParted live è in difficoltà. Il mantainer del progetto LiveCD, sembra che voglia abbandonare. Mi dispiace molto perchè ritengo Gparted Live uno dei migliori progetti che ultimamente mi è capitato di vedere. Speriamo che tutto si risolva nel migliore dei modi.

ecco il link alla notizia

Condividi contenuti