Libertà Digitali

Catene di negozi di informatica: PC WORLD

Un utente GNU/Linux inglese si è visto negare l’assistenza dovuta al suo portatile, ancora in garanzia, solo perché aveva installato Gentoo Linux come sistema operativo predefinito. Gentoo, ed in particolar modo GNU/Linux, secondo PC World, fanno decadere la garanzia.

Articolo completo su TuxJournal

GIMP Liquid rescale plug-in

prendo spunto da un post su planet.debian.org per segnalare un video che ha per oggetto il GIMP Liquid rescale plug-in, che è stato inserito nel pacchetto gimp-plugin-registry dalla versione 0.3.1-1.

Il video che presenta il plug-in (YouTube), è impressionante!

Microsoft e le posizioni dominanti

Su segnalazione di Tindal di Debianizzati.org, vorrei evidenziare quanto pubblicato su gnuvox di ieri: La Commissione Europea e con essa i cittadini europei hanno vinto: Microsoft è stata riconosciuta colpevole di abuso di posizione dominante dalla Corte Europea di Prima Istanza (Microsoft ha 60 giorni di tempo per ricorrere).

Tutta la serie degli articoli di gnuvox la trovate a queste pagine:

17/09/2007 ore 7,30

AMD/ATI mantiene le promesse

Durante il XDS2007 (X Developers' Summit 2007) tenutosi a Cambridge il 10-12 settembre sono state consegnate anche ai DD (Debian Developers) le specifiche di diverse schede ATI, sotto forma di due file pdf: 460 pagine per le M56 (schede Mobility X1600 e r5xx) e 436 pagine per le rv630.
Gli sviluppatori di SUSE le hanno avute un paio di mesi fa, e sono già stati in grado di produrre una prima demo, che hanno reso già disponibile agli altri sviluppatori di X.org.

Questa è senz'altro un'ottima notizia, ma da qui ad avere driver open source per tutte le schede ati la strada però è ancora lunga

Stallman:”Se volete essere liberi, non seguite Torvalds”

Il padre della Free Software Fondation lascia una intervista su Pc World in cui inizia spiegando la nascita della fondazione da lui creata e poi parla della questione presente, non trattenendo parole pesanti sui confronti di Linus Torvalds.

articolo completo su www.openews.it (via ZioBudda)

Le giornate dei Saperi Liberi

Ricevo dagli amici di info@quifree.it e pubblico molto volentieri:

Oggetto: QuiFree.it al Festival della Creatività 2007, primo evento sui saperi liberi.

La Regione Toscana ha ideato e promosso, nell'ambito del Festival della Creatività (25 - 28 ottobre 2007) (http://www.festivaldellacreativita.it) di quest'anno, la prima edizione di QuiFree.it, due giornate dedicate ai saperi liberi.
QuiFree.it (www.quifree.it) propone un'agenda ricca di appuntamenti che mette a confronto realtà italiane ed esperienze internazionali, esponenti politici, master dedicati al software libero, molte donne, giovani e giovanissimi (il sito www.quifree.it è in costruzione e sarà reso disponibile quanto prima).

Richard Stallman a Milano il 21 settembre

Richard Stallman sarà a Milano il 21 settembre prossimo. Il discorso che terrà, sulla questione dei brevetti software, avrà luogo presso il politecnico di Milano, room S01, Piazza Leonardo da Vinci 32, il 21 settembre alle 10.30.

Gli incontri proseguiranno a Pavia 24/09/2007 ore 9:30 - 12:30 Aula Magna Università e a Finale Ligure Borgo (SV) 25/09/2007 ore 15:30 - 19:30 Sala Congressi, Auditorium “S. Caterina”. Piazza Santa Caterina.

Articolo con i link su gnuvox.info

Continuiamo a farci del male!

A dire la verità del male non ce lo facciamo noi ma ce lo fanno quelli che in nome del software libero e dei formati opensource vorrebbero distruggere tutto il buono che si è cercato di fare in tanti anni. Le persone come Miguel de Icaza andrebbero boicottate in qualsiasi modo e bisognerebbe evitare come la peste tutto quello che è legato al suo nome. Il mio non è estremismo, è solo un voler continuare a farci del bene e tenersi lontano da chi ci sta facendo del male.

Tutto questo per dire che Miguel de Icaza, con una nuova uscita, ha dichiarato che il formato OOXML è un ottimo formato.

E sul MacBook cosa ci installiamo?

Per il Macmini è stata proposta Debian Etch 4.0 e per il MacBook che cosa si può proporre? Naturalmente Debian perchè va benissimo, ma anche Ubuntu che pubblica un'ottima documentazione per l'installazione sul MacBook e anche una serie di link per approfondire l'argomento.

Ecco il link alla pagina (in inglese).

Gnome 2.20: ci siamo!

E' pronto il rilascio di Gnome 2.20. Gli utilizzatori di questo D.E. penso devono ritenersi molto soddisfatti. Utilizzo occasionalmente Gnome e sono fermo alla versione 2.14.3. In queste condizioni i cambiamenti si vedono, eccome! In questo momento è stata rilasciata la GNOME 2.20 RC (release candidate), ma per la versione definitiva ci sarà da aspettare pochissimo. Facendo due conti, la prossima release stable di Debian avrà forse il 2.22, ma per ora c'è di che divertirsi.

Questa è la pagina GNOME 2.20 Release Notes

Condividi contenuti