Blog

Continuiamo a farci del male!

A dire la verità del male non ce lo facciamo noi ma ce lo fanno quelli che in nome del software libero e dei formati opensource vorrebbero distruggere tutto il buono che si è cercato di fare in tanti anni. Le persone come Miguel de Icaza andrebbero boicottate in qualsiasi modo e bisognerebbe evitare come la peste tutto quello che è legato al suo nome. Il mio non è estremismo, è solo un voler continuare a farci del bene e tenersi lontano da chi ci sta facendo del male.

Tutto questo per dire che Miguel de Icaza, con una nuova uscita, ha dichiarato che il formato OOXML è un ottimo formato.

E sul MacBook cosa ci installiamo?

Per il Macmini è stata proposta Debian Etch 4.0 e per il MacBook che cosa si può proporre? Naturalmente Debian perchè va benissimo, ma anche Ubuntu che pubblica un'ottima documentazione per l'installazione sul MacBook e anche una serie di link per approfondire l'argomento.

Ecco il link alla pagina (in inglese).

Gnome 2.20: ci siamo!

E' pronto il rilascio di Gnome 2.20. Gli utilizzatori di questo D.E. penso devono ritenersi molto soddisfatti. Utilizzo occasionalmente Gnome e sono fermo alla versione 2.14.3. In queste condizioni i cambiamenti si vedono, eccome! In questo momento è stata rilasciata la GNOME 2.20 RC (release candidate), ma per la versione definitiva ci sarà da aspettare pochissimo. Facendo due conti, la prossima release stable di Debian avrà forse il 2.22, ma per ora c'è di che divertirsi.

Questa è la pagina GNOME 2.20 Release Notes

Lenovo e Ubuntu

Lenovo (IBM) ha chiesto, tramite un sondaggio, quale distribuzione Gnu/Linux installare sui propri portatili. Il sondaggio ha avuto un altissima adesione (oltre 13.000 voti in 48 ore) e ha decretato Ubuntu (segue a ruota Debian) come la distribuzione preferita. Ovviamente tutto questo non dà nessuna certezza sulle decisioni future di Lenovo per quanto riguarda la distribuzione da adottare. Una cosa però è sicura: anche Lenovo distribuirà macchine con sistema Gnu/Linux preinstallato.

articolo completo su TuxJournal.

IBM in aiuto di OpenOffice.org

IBM ha annunciato la sua volontà di entrare nella comunità di sviluppatori di OpenOffice.org in parte distribuendo parti del suo Lotus Notes product, nel tentativo di contribuire ad aumentare il numero di features presenti e la qualità del codice.

Hai un Apple Macmini? Mettici ETCH 4.0

Stando all'autore dell'articolo << Fino ad oggi nessuna distribuzione GNU/Linux per PowerPc (G4) era riuscita nell’impresa. Probabilmente Kubuntu e’ stata l’unica a fornire un supporto TOTALE per questo aggeggio (Kbluetooth di default, kernel ad HOC, etc..) ma i problemi di lentezza generale del sistema mi hanno sempre dato grossi grattacapi..>>. Poi è stata fatta una prova con Debian Etch 4.0...... ed ecco il risultato:

Questo è l'articolo completo

Migliorare Nautilus

Nautilus è il file manager del D.E. Gnome. E' sicuramente un ottimo file manager, però, così come viene proposto alla prima installazione di Gnome, manca di alcune funzionalità. Nell'articolo che segnalo si spiega come aumentare le funzionalità utilizzando alcuni script che sono sicuramente da provare. Un solo appunto all'articolo: utilizzo anche Gnome in Debian ed ovviamente utilizzo Nautilus. Al momento dell'installazione ho sempre aggiunto "nautilus-open-terminal".

Miglioramenti Debian

Debian ha rinnovato l’infrastruttura di packages.debian.org, il sistema che consente di ottenere informazioni dettagliate su tutti i pacchetti inclusi nella distribuzione: la generazione delle pagine è ora completamente dinamica, c’è il supporto iniziale a debtags, vengono proposti pacchetti simili a quello selezionato ed è possibile ricercare più di una parola chiave ( grazie alla sostituzione di grep con Xapian ).

AMD/ATI: risolto il problema.........

Dopo anni di battaglie e petizioni per una resa “decente” dei driver Ati una notizia che ha del sorprendente : AMD/Ati “aprirà” i propri driver per Linux alla comunità opensource! Vengono promesse performance finalmente al livello dei driver per Windows e, udite udite, il supporto per le AIGLX e quindi per Compiz !

Via ZioBudda, ecco l'articolo completo

Condividi contenuti