Blog

Mono in Debian Squeeze: parte seconda

Josselin Mouette replica, sempre su Planet Debian, a Robert Millan’s, accusandolo di trollaggio......... Leggete il post da soli!

http://np237.livejournal.com/23901.html

Mono (Microsoft.net®) di default in Debian Squeeze.

Stando a quanto pubblica Robert Millan’s  in Planet Debian (tra le altre cose cita un post di Jo Shields' dove si elogia la grandezza di mono e Microsoft.NET), Josselin Mouette ha deciso che Mono sarà parte integrante del desktop di default per l'installazione di Debian Squeeze (......Josselin Mouette has decided that Mono must be part of the default desktop install for Debian Squeeze....).

La mia antipatia per Mono credo sia cosa risaputa e, deriva dal fatto, che non sono convinto della bontà del progetto di Miguel De Icaza e, sopratutto, non capisco se può fare bene o meno al Software Lib

Scarsi contributi di Canonical allo sviluppo di Linux

All'ultima Linux Plumbers Conference è stato tenuto un talk da Greg Kroah-Hartman, un grande contributore alla diffusione nel mondo professionale di linux, essendo da qualche anno pagato da Novel (cui va ascritto questo merito) per lavorare a tempo pieno al LDP (Linux Driver Project, il progetto che si prefigge di offrire un interlocutore a tutti i produttori di hardware che intendono far scrivere un driver per linux).

La conferenza mette in luce come il meccanismo delle distribuzioni, per quanto ottimo per l'adozione di linux da parte degli utenti finali, costituisca spesso un corto circui

Linux sarà il primo SO al mondo a supportare l'USB 3.0

Sul blog di The Geekess (geek al femminile), più precisamente a questa pagina (è una versione in cache, probabilmente per problemi di raggiungibilità del sito vero e proprio) si legge la notizia che grazie a uno sviluppatore del kernel che lavora a Intel, Sarah Sharp (nota come The Geekess), linux sarà il primo sistema operativo a supportare il nuovo standard.
Dalla versione 2.6.31, prevista per s

Sono un pò perplesso.....

Da qualche tempo, quando installo nuovi pacchetti sulla mia Lenny (apt-get install) mi capita molto spesso di leggere questo messaggio:

.........
Lettura dei campi dei pacchetti... Fatto
Lettura dello stato dei pacchetti... Fatto
Recupero delle segnalazioni di bug... Fatto
Parsing Found/Fixed information... Fatto
Bug serious di aterm ( -> 1.0.1-4) <done>
#518962 - incorrect use of update-alternatives (Fixed: aterm/1.0.1-5)
Resoconto:
aterm (1 bug)
Si è sicuri di voler installare/aggiornare i precedenti pacchetti?

Da Fluxbox a Xfce.

Per due anni ho utilizzato Fluxbox sulla mia Lenny (prima testing e ora stable) e ho imparato ad utilizzarlo bene. Ho anche scritto dei temi per Fluxbox e li ho pubblicati su http://www.box-look.org/. Insieme a Fluxbox ho utilizzato il file manager Thunar, il programma per masterizzare Xfburn e poi ancora: Xarchiver, Squeeze, Ristretto......

youtube-dl e/o clive.

Alcune volte ho avuto la necessità di scaricare sull'hard disk i video di youtube. Come avevo suggerito qualche mese fa, si può utilizzare il sito http://keepvid.com/. Per effettuare il download però esiste anche uno script in python che si chiama:
youtube-dl (2008.03.22-1) (download videos from youtube.com).

Da Lenny a Squeeze.

Ho aspettato fino a ieri per aggiornare da Stable a Testing. Il mio portatile mi è servito per terminare tutta una serie di lavori e non potevo rischiare di fermarmi per porre rimedio ad eventuali malfunzionamenti di Squeeze.  Ieri ho deciso di aggiornare, senza troppe complicazioni: ho cambiato il mio sources.list, ho dato un # apt-get update e poi un # apt-get dist-upgrade. Circa 600 pacchetti da aggiornare, alcuni da rimuovere e altri da installare ex novo. In questi giorni la mia adsl non è molto veloce, più di 30 minuti per scaricare tutto.

Richard Stallman di nuovo in Italia

Questa volta sarà all'università di Salerno (Aula Magna della Facoltà di Scienze MM. FF. NN. (Aula P1 invariante 13/C)
Mercoledì, 6 Maggio 2009 - ore 15.00) per intervenire al convegno: “La mala educación: software libero, cinema e net-art come strumenti di consapevolezza”. Per maggiori informazioni:

http://www.ossblog.it/post/4891/richard-stallman-alluniversita-di-salerno

http://www.hcsslug.org/

Un Kernel libero per Debian Lenny

Lo sviluppatore Debian Robert Millan offre un'alternativa libera al kernel per Debian Lenny. A differenza del kernel standard di Lenny, il Kernel proposto  non contiene firmware proprietari. aggiungere al file / etc / apt / sources.list la seguente riga:

deb http://people.debian.org/~rmh/linux-libre lenny main.

Fonte:

http://www.debian-news.net/2009/04/24/debian-kernel-has-no-proprietary-firmware/

Condividi contenuti