FreeNAS passa a Debian

Ringrazio pmate per la segnalazione di /.
La distribuzione FreeNAS dedicata ai molteplici nas oggi in commercio, per aumentare il proprio supporto hardware ha scelto di lasciare la base FreeBSD alla sola modalità di sviluppo, e di basare i rilasci stabili su Debian.

Come si legge su /. alcuni utenti sono preoccupati per la mancanza di supporto a ZFS.

A proposito di ZFS, da un paio di mesi si parla abbastanza della vulnerabilità che consente a un utente di appropriarsi di un file non suo. Non sono riuscito a capire se la vulnerabilità è di ZFS stesso, o di OpenSolaris 10. Se ne può leggere la fonte ufficiale direttamente da Sunsolve.

GipPasso