Debian da guerra

Una notizia apparsa anche nelle Notizie del progetto Debian, riporta la vittoria di una squadra di giovani studenti universitari della Cornell University.

La gara di mezzi sottomarini completamente automatici, ha visto la vittoria di un veicolo guidato da un sistema Debian, che girava sull'unico pc di bordo.
"Debian funziona straordinariamente bene per noi", ha dichiarato il nuovo responsabile del software della squadra CUAUV.

Non mi addentro ulteriormente perché arrivato a questo punto non è più il piacere di vedere Debian usata in sempre più contesti (io stesso vidi e riportai l'uso di Debian Sarge sui treni regionali di Trenitalia), bensì il, proprio per essere buoni, disinteresse per una manifestazione che si pubblicizza con questo cartellone:[caption id="attachment_1546" align="alignright" width="175" caption="AUV Logo"]AUV Logo[/caption]

Mi sono permesso di far emergere esplicitamente la mia opinione, senza il bisogno di esprimerla direttamente, nonostante questa non mi sarebbe parso giusto denigrare o non trasmettere la notizia che pare susciti parecchio interesse e attira luce positiva sul progetto intero.

GipPasso

Commenti

D'altronde, art 6 DFSG: -

D'altronde, art 6 DFSG:
- Nessuna discriminazione nei campi di impiego
La licenza non può porre restrizioni all'utilizzo del programma in uno specifico campo di impiego. Per esempio, non può porre restrizioni all'uso commerciale o nella ricerca genetica.
Per cui la questione sfiorata da questo evento (software buono per scopi che alcuni potrebbero considerare cattivi) era stata considerata fin dall'inizio, ed era stata presa una posizione forte - nessun giudizio etico sull'utilizzo software - che personalmente mi trova d'accordo

Condivido anch'io pienamente

Condivido anch'io pienamente quel punto delle DFSG.

Lo condivido a tal punto che la applico anche al mio riportare le notizie, nonostante io non abbia alcun dovere di riportare notizie o informazioni.

GipPasso