Software libero in un Mercato libero.

Una cosa è riconoscere un problema, cosa ben diversa è risolverlo. Anche se l’Istituto per la Globalizzazione ha riconosciuto che il monopolio Microsoft è ingiusto nei confronti dei concorrenti e non consente un mercato libero, come auspicato da legge, non è stata ancora proposta alcuna soluzione.

Vietare la vendita di PC con sistemi operativi già installati non significherebbe nulla e non sarebbe gradito ai clienti, così come l’inutile e simbolico gesto di costringere il sistema operativo Microsoft ad essere venduto senza il proprio media player.

Articolo completo su TuxJournal.net 2.0