Commissione Open Source, soluzioni ICT per la PA

Avvio ufficiale dei lavori della Commissione Open Source, ossia relativa ai programmi con software a codice sorgente aperto, prevista da un decreto del ministro per le Riforme e le Innovazioni nella PA, Luigi Nicolais. L’organismo tecnico è presieduto dal prof. Raffaele Angelo Meo (Politecnico di Torino) ed ha tra i principali obiettivi lo studio delle modalità di acquisizione di soluzioni Open Source per i sistemi informativi della Pubblica Amministrazione, l’analisi di un mercato rivolto alla PA per tali soluzioni; la definizione di modalità per incentivare, sostenere ed integrare con la Pubblica Amministrazione il lavoro svolto dalle Community su progetti a codice sorgente aperto particolarmente fecondi. Lo rende noto il sito dell’Osservatorio Open Source, http://www.osspa.cnipa.it, attivo presso il CNIPA-Centro Nazionale per l’Informatica nella PA.

Via ZioBudda, link all'articolo completo.