Voglio un computer senza Windows, meglio se con Gnu/Linux

Tutte le volte che si profila un nuovo acquisto, cominciamo ad essere assaliti da mille dubbi e mille incertezze. La legge poi non ci viene incontro per niente, perchè per restituire una licenza Microsoft e farcela rimborsare, dobbiamo iniziare un'odissea terribile. Quasi quasi viene la voglia di rinunciarci e prendere il cd di Windows, l'adesivo sulla macchina, i foglietti della licenza e delle istruzioni, mettere tutto in un sacchetto e gettarlo nel più vicino cassonetto.........>

Magari qualcuno di noi lo avrà anche fatto, ma si guarda bene dal dirlo. Per fortuna le cose stanno migliorando ed acquistare una macchina con Gnu/Linux comincia a diventare una realtà. ha iniziato Dell seguita a quanto pare da Lenovo, Asus e Acer. Le distribuzioni proposte sono quelle che vanno per la maggiore, ma si può sempre formattare e reinstallare se non siamo soddisfatti delle scelte di "fabbrica". E poi, ci sono molti negozi che già da tempo propongono questa soluzione. Certo è che se andiamo ad acquistare in grosse catene di supermercati (dove l'acquistarci in generale non è già cosa buona), sicuramente non riusciremo a trovare quello che fa per noi (nel senso del software). Un pò di informazione preventiva non guasta, cominciando a fare qualche ricerca su internet, visitando per esempio siti come questo proposto (http://www.linuxsi.com/)

Oppure siti come questo (http://www.leenooks.com/), che informano delle incompatibilità hardware con sistemi gnu/linux. Non mi trovo in questo momento nella necessità di acquistare una nuova macchina, però ho fatto una prova inserendo nel database il nome di due città che potevo controllare. Non ci crederete ma, se avessi dovuto acquistare, avrei trovato la soluzione: macchina senza Windows con o senza gnu/linux preinstallato, prezzo sicuramente ragionevole e comunque in linea con il mercato. Per fortuna che tante cose stanno cambiando anche nel nostro mondo!