Gnu/Linux: hardware dei portatili

Le macchine portatili oggi sembrano avere un ottimo successo e sono le preferite da molti utenti. Ormai le moderne distribuzioni gnu/linux dimostrano un ottimo riconoscimento hardware e molti problemi sono stati risolti. Se si pensa di acquistare un nuovo portatile (indipendentemente dai problemi legati al sistema operativo installato o meno) e metterci sopra una distribuzione gnu/linux (consiglio caldamente Debian), non sarebbe male, prima di decidere la scelta, informarsi anche sulla compatibilità con gnu/linux.

Un ottimo punto di partenza è rappresentato da questo sito

Commenti

a questo proposito mi sento

a questo proposito mi sento di segnalare il portatile che ho acquistato di recente, HP Pavilion dv2555ea, che si è rivelato Debian-compatibile in ogni sua minima parte.

la scheda grafica Intel X3100 è supportata tramite i driver prodotti da Intel stessa, che sono rilasciati sotto GPL (il pacchetto Debian xserver-xorg-video-intel che li contiene è attualmente in testing) e permettono di sfruttare appieno le capacità 3D della scheda

con mia grande sorpresa, stamattina ho scoperto il pacchetto aes2501 (sempre in testing), che permette di utilizzare anche lo scanner per le impronte digitali (ancora non ho trovato un programma adeguato per l'utilizzo delle scansioni per l'autenticazione, ma lo scoglio più grosso, il supporto hardware, è superato, e ora non resta che dare libero sfogo alla fantasia dei programmatori ;-)

a breve inizierò a sperimentare i vari tipi di sospensione, e successivamente, spero in tempi brevi, scriverò una guida per il wiki

come già segnalato nel forum, il portatile viene venduto con sistema operativo Windows Vista

da questo punto di vista (ops! :-), segnalo che leggendo la licenza del software si scopre che è possibile restituirlo e richiederne il rimborso

per chi volesse cimentarsi in battaglie legali di questo genere, consiglio di raccogliere più informazioni possibile con calma, prima dell'acquisto, perchè dopo vi troverete con un portatile inutilizzabile a meno di accettare la licenza, con una voglia matta di usare il vostro nuovo gioiello, e se cliccate su "accetto" sarà formalmente troppo tardi

non so quanto difficile potrà essere percorrere questa strada, ma io l'ho intrapresa, e vi terrò aggiornati sugli sviluppi

a presto
tindal

grazie per la segnalazione e,

grazie per la segnalazione e, il mio apprezzamento per questo portatile lo avevo espresso anche nel forum. Si era sentito dire che hp aveva dimostrato il proprio interesse nel fornire macchine con installato un sistema operativo gnu/linux. Speriamo che questo progetto sia portato avanti. Sono gradite ovviamente anche altre segnalazioni.