Forum Debianizzati

Condividi contenuti
Aggiornato: 3 ore 11 min fa

problema HDD usb ntfs

Sab, 25/11/2017 - 23:51
Possiedo due PC, il primo con win xp e debian jessie in dual boot, il secondo con debian wheezy.
Ho un HD usb formattato con file system NTFS che utilizzo per i backup di tutti e tre i sistemi operativi.

Il problema è che con debian jessie non riesco a utilizzare l'hard disk.
In dolphin (utilizzo KDE) vedo l'HD ma se clicco sulla sua icona mi dice "directory non esistente".
Dopo numerose prove ho disinstallato i pacchetti ntfs-3g e fuse ed ora riesco ad accedere all'HD e a leggere
i dati in esso contenuti però non mi è permessa la scrittura.
C'è da dire che a maggio tutto funzionava senza problemi e che con win xp e debian 6 (wheezy)
l'hard disk funziona perfettamente sia in lettura sia in scrittura.

Ho modificato anche il file /etc/fstab ma niente.
Come posso risolvere?

Grazie in anticipo.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Sab, 25/11/2017 - 23:22
sto usando mariadb e non mi hai mai dato problemi, si e' sempre comportato bene
a me il linguaggio tipo basic di sql (per scrivere procedure funzioni e compagnia) non e' mai piaciuto piu' di tanto
preferisco continuare a usare i vecchi strumenti a riga di comando
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Sab, 25/11/2017 - 22:32
maxt ha scritto:in teoria potrei pure inserire tutti i file in un database, ma non saprei come lavorare sui record del database usando grep sed ecc ecc
Si usa sql per lavorare sui db.....
Edit PS: per grosse moli di query ti consiglio postgresql....ma è probabile che mysql già vada bene nel tuo caso
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Sab, 25/11/2017 - 21:25
Allora se devi continuare la strade dei file penso che dovrai usare Reiser4 (ma sul lungo termine non so cosa succederà).
IMHO dovresti modificare il tuo script per usare altro tipo di storage (esempio mysql o MongoDB che comunque se fai miglia di query al secondo si incarteranno pure loro alla grande).

Il problema è che tutte queste domande rimangono sempre sul vago e indefinito e ciò è limitante. Mi spiego: se devi gestire tutti questi file piccoli vai di Reiser4 che però non è supportato quanto ext4; ma il fatto che tu abbia questo problema forse è perché stai usando una soluzione non ottimale.
maxt ha scritto:ho estratto da due applicativi chiusi che usiamo (tramite dei script che ho fatto) i dati e li ho outputtati uno a uno in file di testo
che vuol dire tutto e niente o almeno non abbastanza da poter proporre qualcosa di sensato
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Sab, 25/11/2017 - 20:52
ho estratto da due applicativi chiusi che usiamo (tramite dei script che ho fatto) i dati e li ho outputtati uno a uno in file di testo
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Sab, 25/11/2017 - 20:45
Scusami ma questa montagna di file come si è generata?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Sab, 25/11/2017 - 20:37
non e' un applicativo scritto da che usa una montagna di files..
io devo mettere a posto le informazioni presenti nei file per poi inserirli in un database

ho una montagna di files perche' mi riesce piu' comodo lavorare sui file con grep sed e compagnia bella
in teoria potrei pure inserire tutti i file in un database, ma non saprei come lavorare sui record del database usando grep sed ecc ecc
Categorie: Forum Debianizzati

Re: quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Sab, 25/11/2017 - 20:27
maxt ha scritto:perche' reiser non lo consigli? lento
L'opposto sarebbe il più adatto ma
maxt ha scritto:o poco affidabile?
Sviluppo lento, non so se siano riusciti a farlo inserire nativamente nel kernel linux ma ero rimasto a che bisognava usare fuse
e io personalmente in produzione non lo manderei e soprattutto non va bene con
maxt ha scritto:deve essere un filesystem testato e provato, supportato per gli anni a venire, non una cosa mordi e fuggi che dura sei mesi e poi scompare)
Comunque se è un applicativo scritto da te la cosa che devi fare è usare un altro sistema di storage dati più performante. Se usi file per lo storage potresti trovare più utile un database orientato al documento
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Iptables e blacklist ip

Sab, 25/11/2017 - 18:57
Seguendo le indicazione del link che indichi adatterei così il sistema al tuo attuale script, in pratica alla fine del tuo script devi inserire:
iptables -A INPUT -j LOG --log-prefix "ip-bloccato: "
iptables -A INPUT -j DROP

if [[ -f /etc/blacklist.ips ]] && [[ -s /etc/blacklist.ips ]]; then
    echo " * BLOCKING ABUSIVE IPs"
    while read IP; do
        iptables -I INPUT -s "${IP}" -j DROP
    done <<(cat /etc/blacklist.ips)
fi

Il file /etc/blacklist.ips contiene gli ip o subnet che vuoi bloccare, uno per riga:
1.2.3.4
1.2.3.5
2.3.4.0/24
e cosi via..

il log degli ip bloccati lo trovi in /var/log/syslog e puoi filtrare facilmente cosa succede con dei semplici:
grep ip-bloccato /var/log/syslog
tail -f /var/log/syslog | grep ip-bloccato

Ciao
Categorie: Forum Debianizzati

Iptables e blacklist ip

Sab, 25/11/2017 - 17:19
Ciao a tutti, vorrei chiedervi un consiglio su iptables.
Io avrei intenzione di scaricare da bluetack una lista di intervalli di ip.
Vorrei che iptables non accettasse nessun pacchetto dagli intervalli di ip presenti in questa lista e creasse un log dei pacchetti scartati.

Ho già fatto delle ricerche ma ho trovato solo degli script completi per iptables e non sono riuscito a capire esattamente quali sono le parti che devo aggiungere al mio script, infatti ho già delle regole impostate per iptables e non vorrei stravolgerle.
Mi chiedevo se è possibile impostare una regola che mi permetta di fare quello che vi ho detto.

In questa https://www.rosehosting.com/blog/blocking-abusive-ip-addresses-using-iptables-firewall-in-debianubuntu/ pagina ho trovato
## BLOCK ABUSING IPs HERE ##
#echo " * BLACKLIST"
#${IPTABLES} -A INPUT -s _ABUSIVE_IP_ -j DROP
#${IPTABLES} -A INPUT -s _ABUSIVE_IP2_ -j DROP

Vi allego anche le mie regole di iptables.
#! /bin/sh
#
# rc.firewall
#
#if [ $UID != 0 ]; then
#  echo -e "\aWARNING: only root can set iptables!"
#  exit
#fi
### SOFTWARE ###
#IPTAB=`which iptables`
### VARIABILI STANDARD ###
# Interfaccia pubblica #
#EXTIF="eth0"
# Interfaccia privata #
#INTIF="eth1"
# Interfacce VPN #
#VPN="ham0"
# Host Custom #
#PC="XXX.XXX.XXX.XXX"
#PC_TRUSTED="XXX.XXX.XXX.XXX"
#PC_BLACKLISTED="XXX.XXX.XXX.XXX"
# CLASSI IP PRIVATI #
#LOOPBACK="127.0.0.0/8"
#CLASS_A="10.0.0.0/8"
#CLASS_B="172.16.0.0/12"
#CLASS_C="192.168.0.0/16"
#CLASS_D_MULTICAST="224.0.0.0/4"
#CLASS_E_RESERVED_NET="240.0.0.0/5"
### MATCH ###
#text="-m comment --comment"

## RESET DELLE REGOLE ##
iptables -F
iptables -t mangle -F
iptables -t nat -F
iptables -X
iptables -t mangle -X
iptables -t nat -X

# Definizione criterio generale
iptables -P INPUT DROP
iptables -P FORWARD DROP
iptables -P OUTPUT ACCEPT

# Frammenti e pacchetti non validi
iptables -A INPUT -f -j DROP
iptables -A INPUT -m state --state INVALID -j DROP
iptables -A OUTPUT -f -j DROP
iptables -A OUTPUT -m state --state INVALID -j DROP

# Traffico di loopback
iptables -A INPUT -i lo -j ACCEPT
iptables -A OUTPUT -o lo -j ACCEPT

## TABELLA FILTER - INGRESSO ##

# Accetta pacchetti di connessioni esistenti
iptables -A INPUT -i eth0 -m state --state ESTABLISHED,RELATED -j ACCEPT

# Ssh
iptables -A INPUT -i eth0 -p tcp --dport 22 -j ACCEPT


Grazie.
Categorie: Forum Debianizzati

apache2 NOT work

Sab, 25/11/2017 - 17:00
salve,

Di punto in bianco, dal 10 novembre circa, non accedo più al file index.html da browser!

[sys op linux jessie su raspberrypi.]

Dopo varie prove di restart, reload or reinstall di apache2 mi ritrovo questa situazione del servizio e non accedo alla pagina web.



root@banana:~# service apache2 status
● apache2.service - LSB: Apache2 web server
   Loaded: loaded (/etc/init.d/apache2)
  Drop-In: /lib/systemd/system/apache2.service.d
           └─forking.conf
   Active: inactive (dead) since Sat 2017-11-25 15:28:45 CET; 19min ago
  Process: 18898 ExecStop=/etc/init.d/apache2 stop (code=exited, status=0/SUCCESS)
  Process: 18882 ExecStart=/etc/init.d/apache2 start (code=exited, status=0/SUCCESS)

Nov 25 15:28:44 banana apache2[18882]: Starting web server: apache2AH00558: apache2: Could not reliably determine the ser...message
Nov 25 15:28:44 banana apache2[18882]: (98)Address already in use: AH00072: make_sock: could not bind to address [::]:80
Nov 25 15:28:44 banana apache2[18882]: (98)Address already in use: AH00072: make_sock: could not bind to address 0.0.0.0:80
Nov 25 15:28:44 banana apache2[18882]: no listening sockets available, shutting down
Nov 25 15:28:44 banana apache2[18882]: AH00015: Unable to open logs
Nov 25 15:28:44 banana apache2[18882]: Action 'start' failed.
Nov 25 15:28:44 banana apache2[18882]: The Apache error log may have more information.
Nov 25 15:28:44 banana apache2[18882]: .
Nov 25 15:28:45 banana apache2[18898]: Stopping web server: apache2.
Nov 25 15:28:45 banana systemd[1]: Started LSB: Apache2 web server.
Hint: Some lines were ellipsized, use -l to show in full.


Esiste una soluzione ?

grazie per l'attenzione
Categorie: Forum Debianizzati

Re: thunderbird non apre gli allegati

Sab, 25/11/2017 - 15:08
allinone ha scritto:Guardando il bug report segnalato da Aki, mi sembra di capire (messaggio 135 del 12 novembre) che il problema sia stato fissato alla versione 52.4.0-2. Quest'ultima versione arriverà in automatico in Debian 9?
La versione da Debian Experimental non può arrivare direttamente a Debian Stable, ed inoltre in Debian Stable comunque arrivano solo gli aggiornamenti di sicurezza. Però, puoi aggiornare direttamente da Debian Experimental:vedi https://wiki.debian.org/it/DebianExperimental

Oltre a KDE, sulla tua macchina è installato anche gnome ?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale chipset comprare per fare da access point wifi

Sab, 25/11/2017 - 14:41
non ho capito cosa ti serve, comunque la prima fonte che guardo è:
http://www.fsf.org/resources/hw/endorsement/respects-your-freedom
Categorie: Forum Debianizzati

Re: quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Sab, 25/11/2017 - 13:29
maxt ha scritto:Comunque REISER4 non te lo consiglio

come mai?
brutte esperienze (personali)?
Riguardo Reiser si Reiser no, la questione è sia soggettiva che oggettiva.....
Leggi qui: https://it.wikipedia.org/wiki/Hans_Reiser
e qui: https://it.wikipedia.org/wiki/Reiser4
Così potrai chiariti meglio le idee per una eventuale scelta non prettamente tecnica.....
Lo utilizzo ancora senza problemi quando mi trovo proprio nella tua situazione.

maxt ha scritto:Dividili in directory e/o sottodirectory con non più di 100k files in ciascuna.
veramente, vorrei evitare di dividere
al momento in un directory per es. ci sono 5.557.038 files e vorrei evitare di spezzettare
Puoi anche lasciarli tutti nella stessa directory, il mio è solo un consiglio per ottimizzare la situazione in cui ti trovi.
Personalmente quando ho oltre 50k-60k files in una directory mi "invento" sempre una qualche regola/logica per suddividerli, anche se spesso devo mettere poi mano a script e/o software che li utilizzano.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: thunderbird non apre gli allegati

Sab, 25/11/2017 - 13:29
Grazie mille per i consigli, anche io ho la stessa tua versione njkjta
$ apt-cache policy thunderbird
thunderbird:
  Installato: 1:52.4.0-1~deb9u1
  Candidato:  1:52.4.0-1~deb9u1
  Tabella versione:
 *** 1:52.4.0-1~deb9u1 500
        500 http://security.debian.org/debian-security stretch/updates/main amd64 Packages
        100 /var/lib/dpkg/status
     1:52.3.0-4~deb9u1 500
        500 http://ftp.it.debian.org/debian stretch/main amd64 Packages


Guardando il bug report segnalato da Aki, mi sembra di capire (messaggio 135 del 12 novembre) che il problema sia stato fissato alla versione 52.4.0-2.
Quest'ultima versione arriverà in automatico in Debian 9?
Grazie ancora, Andrea.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: thunderbird non apre gli allegati

Sab, 25/11/2017 - 12:48
Ciao,
io su KDE non ho nessun problema sull'ultima versione del client installata (Debian 9).
Hai utilizzato i repo ufficiali?

$ apt-cache policy thunderbird
thunderbird:
  Installato: 1:52.4.0-1~deb9u1
  Candidato:  1:52.4.0-1~deb9u1
  Tabella versione:
 *** 1:52.4.0-1~deb9u1 500
        500 http://security.debian.org stretch/updates/main amd64 Packages
        100 /var/lib/dpkg/status
     1:52.3.0-4~deb9u1 500
        500 http://debian.fastweb.it/debian stretch/main amd64 Packages


Njkjta
Categorie: Forum Debianizzati

Re: quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Sab, 25/11/2017 - 12:45
Comunque REISER4 non te lo consiglio

come mai?
brutte esperienze (personali)?


Dividili in directory e/o sottodirectory con non più di 100k files in ciascuna.
veramente, vorrei evitare di dividere
al momento in un directory per es. ci sono 5.557.038 files e vorrei evitare di spezzettare
Categorie: Forum Debianizzati

Re: thunderbird non apre gli allegati

Sab, 25/11/2017 - 11:53
Vedi il bug report https://bugs.debian.org/cgi-bin/bugrepo ... bug=855346 , anche rispetto alla versione
Categorie: Forum Debianizzati

thunderbird non apre gli allegati

Sab, 25/11/2017 - 10:01
Buongiorno a tutti sono su Debian 9 con kde ed è installato thunderbird 52.4.0 (64 bit).
Fino a ieri questo problema non c'era.
Gli allegati di posta sia in entrata che in uscita o anche nella composizione di un nuovo messaggio non vengono aperti.
Questo accade sia con doppio click che con tasto destro-->apri.
Ho provato a giocare con le preferenze settando prima in chiedi ogni volta e poi cancellando l'azione predefinita per quel tipo di file ma l'unico risultato che ho ottenuto è la comparsa della finestra che chiede cosa fare di quel file. Una volta scelto il programma non accade più nulla e l'allegato non si apre.

Ho avviato thunderbird da terminale e al doppio click sull'allegato
(thunderbird:3723): Gtk-WARNING **: Attempting to read the recently used resources file at '/home/andrea/.local/share/recently-used.xbel', but the parser failed: Apertura del file "/home/andrea/.local/share/recently-used.xbel" non riuscita: Permesso negato.

In effetti, ma non so prima, il file in questione ha questi permessi:
Proprietario--> leggibile e scrivibile
Gruppo-->vietato
Altri-->vietato

Ho provato a settare sia Gruppo che Altri a leggibile e, anche se in un primo momento la modifica viene accettata, al nuovo tentativo di apertura di un allegato i permessi vengono ripristinati su vietato.

Ho provato a rinominare recently-used.xbel in recently-used.xbel.back e al riavvio thunderbird crea un nuovo recently-used.xbel sempre con gli stessi permessi.

Un saluto, Andrea

p.s dimenticavo, se il file viene salvato (tasto destro-->salva come) l'azione viene portata a termine e il file nella cartella dove è stato appunto salvato può essere aperto.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Vulnerabilità CPU Intel

Ven, 24/11/2017 - 23:38
ok, grazie.
Guarderò se il produttore della mia MB fa uscire qualche aggiornamento
Categorie: Forum Debianizzati