Forum Debianizzati

Condividi contenuti
Aggiornato: 1 ora 10 min fa

Re: [RISOLTO] problemi di swap

Lun, 15/09/2014 - 20:20
Considera tuttavia che si tratta di un'installazione recente (meno di un mese fa)
fatta da zero su partizione appena formattata. Adesso vedo il da farsi, grazie

m
Categorie: Forum Debianizzati

Re: [RISOLTO] problemi di swap

Lun, 15/09/2014 - 20:08
samiel ha scritto:che sia cmq il caso di segnalare qualcosa?
A mio modesto avviso, si tratta di un difetto della tua particolare installazione, che però è veramente difficile da diagnosticare da remoto almeno per me nel tuo caso specifico.

Probabilmente i manutentori Debian del pacchetto saranno in grado di analizzare meglio l'anomalia, quindi, sicuramente da parte tua è utile aprire un bug report.
Categorie: Forum Debianizzati

OpenVPN openvpn.conf

Lun, 15/09/2014 - 17:46
Salve a tutti, è da un po' che sto cercando di configurare openVpn; seguo questa http://guide.debianizzati.org/index.php/Debian_come_server_VPN ed ho cercato e provato le soluzioni sul forum, ma di fatto non mi starta il demone. Sicuramente sbaglio sul file da configurare "openvpn.conf" (che dovrebbe essere la configurazione del server).

Passo a spiegare; ho un server casalingo su rete locale (192.168.0.111, gli altri pc in rete sono 192.168.0.x | 1<x<111, il router 192.168.0.1 e il modem 192.168.1.1) con un servizio samba, che non mi da problemi in locale. Per evitare di affidarmi a servizi di redirect e simili ho creato uno script che mi informa tramite mail su qual'è l'indirizzo ip attuale del mio server in internet (ip dinamico). Il mio obbittivo è ottenere una vpn per usare i servizi samba ovunque sono da una macchina che possiede i certificati necessari.I client banalmente non si devono vedere ma devono poter accedere al server anche in contemporanea (fino a 10macchine massime). Ero puntato sul uso del TCP per la sicurezza intrinseca data dal protocollo anche se a scapito della velocità.

Voi come fareste ad impostare questo file openvpn.conf citato nella guida?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Malfunzionamento di XFCE

Lun, 15/09/2014 - 15:11
Cerca di ripristinare tutto allo stato precedente e ricorda che puoi fare questo tipo di operazioni usando le cartelle ".themes", ".local" e ".config" nella tua "home" senza dover andare a modificare files di sistema.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: assegnazione dinamica variabili

Lun, 15/09/2014 - 14:38
L'uso di eval così non è corretto, in generale. Per capire dov'è il problema mi servirebbe sapere, utilizzando la forma che ti ho suggerito:
1- l'output che ti aspetti;
2- l'output che ottieni sul tuo PC;
3- il contenuto di file.txt, o almeno uno dei possibili valori;
4- come hai scritto quella parte nello script, e l'interprete/shell che utilizzi (bash, sh, o qualcos'altro).

Da stampare, prima di eval:

printf %s\\n "nome_var: $nome_var"
printf %s\\n "valore_var: $valore_var"


Dopo eval (se utilizzi bash):

printf %s\\n "!nome_var: ${!nome_var}"


Dopo eval (se non utilizzi bash):

eval "printf '%s\n' \"!nome_var: \${$nome_var}\""
Categorie: Forum Debianizzati

Re: assegnazione dinamica variabili

Lun, 15/09/2014 - 13:56
ciao,
ho sbagliato io.
sembrerebbe che alla fine della variabile letta con cat ci fossero un sacco di spazi (non so perche). ho aggiunto un sed alla valorizzazione della variabile per eliminare gli spazi in eccesso.

sotto il codice

valore_var=$(cat file.txt | sed 's/ *$//')
eval $nome_var=$valore_var
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Come avviare l'ibernazione quando si chiude lo schermo?

Lun, 15/09/2014 - 13:25
prima di tutto scusa il ritardo della risposta. D'ora in poi cerchero' di essere piu' tempestivo. Ad ogni modo grazie

Aki ha scritto:Ho consultato il file di log relativo all'ibernazione avvenuta con successo. Sarebbe utile visionare il log di quando l'ibernazione fallisce per confermare che il fallimento derivi da spazio insufficiente sulla partizione di swap oppure è determinata o concorrono altre cause al momento non evidenziate

ora cerchero' di riprodurre il caso
Aki ha scritto:Nota che l'hibernation mode configurato nel tuo caso è "platform", la qual cosa potrebbe interferire qualora nel computer fossero installati altri sistemi operativi.

Al momento non sono installati altri sistemi operativi. In futuro dovro' installare altre distro linux. Quale mode mi consigli?
Aki ha scritto:Una volta verificata come causa, la dimensione della partizione di swap può essere modificata e le possibilità tecniche variano a seconda della configurazione scelta per il partizionamento del disco: di solito, a tal fine, si utilizzano programmi a ciò dedicati (come gparted) avviando il computer da una "live" di Debian (in modo che il disco non sia montato). Se cerchi, sicuramente troverai discussioni specifiche su questo argomento.

ok
Aki ha scritto:A latere segnalo che dal log relativo all'ibernazione risultano alcune elementi che sarebbe utile approfondissi.

Ad esempio sembra che hai installato il software proprietario per gestire macchine virtuali (vmplayer); se la macchina virtuale è in esecuzione, potrebbe interferire con l'ibernazione impedendola:
[  374.874887] /dev/vmmon[4361]: PTSC: initialized at 3700000000 Hz using TSC, TSCs are synchronized.
[  374.953446] /dev/vmmon[4361]: Monitor IPI vector: 0
[  400.499342] /dev/vmnet: open called by PID 4380 (vmx-vcpu-0)
[  400.499353] /dev/vmnet: port on hub 0 successfully opened
[  400.499358] /dev/vmnet: open called by PID 4380 (vmx-vcpu-0)
[  400.499361] /dev/vmnet: port on hub 0 successfully opened

Inoltre il tuo computer tende a surriscaldarsi al di sopra della soglia prevista, rendendo necessario l'abbassamento della frequenza di funzionamento della CPU:
[ 1683.301452] CPU1: Core temperature above threshold, cpu clock throttled (total events = 1)
[ 1683.301463] CPU5: Core temperature above threshold, cpu clock throttled (total events = 1)
[..]
[ 1683.301480] CPU1: Package temperature above threshold, cpu clock throttled (total events = 1)


Ho gia' aperto un thread che purtroppo non ha avuto molto successo http://forum.debianizzati.org/viewtopic.php?f=20&t=49828. Sto guardando in giro anche se non ci sto capendo molto. Ho notato che ci sono alcuni bug aperti che un po' ricordano la mia configurazione, in altri casi si dice dice di lasciar perdere e in altri di cambiare la ventola :S

Aki ha scritto:Sono, infine, presenti errori del kernel dopo il "risveglio" del sistema dall'ibernazione e legati al funzionamento del driver della scheda video "intel" presente nel tuo computer:
[ 2232.931593] ------------[ cut here ]------------
[ 2232.931610] WARNING: CPU: 7 PID: 6568 at /build/linux-FOIdx_/linux-3.14.12/drivers/gpu/drm/i915/intel_dp.c:323 intel_dp_check_edp+0x55/0x100 [i915]()
[ 2232.931611] eDP powered off while attempting aux channel communication.
[ 2232.931633] Modules linked in: vmnet(O) bnep vsock vmw_vmci vmmon(O) cpufreq_conservative cpufreq_powersave cpufreq_userspace cpufreq_stats pci_stub vboxp
ci(O) vboxnetadp(O) vboxnetflt(O) vboxdrv(O) binfmt_misc nfsd auth_rpcgss oid_registry nfs_acl nfs lockd fscache sunrpc snd_hda_codec_hdmi arc4 iwlmvm mac802
[..]
[ 2232.931649] CPU: 7 PID: 6568 Comm: kworker/u16:8 Tainted: G           O 3.14-1-amd64 #1 Debian 3.14.12-1
[ 2232.931650] Hardware name: Notebook                         W230ST                 /W230ST                 , BIOS 4.6.5 11/18/2013

cerco di indagare
Categorie: Forum Debianizzati

Re: assegnazione dinamica variabili

Lun, 15/09/2014 - 11:15
Che shell utilizzi per lo script? Bash o un'altra?

Poi riporta un breve esempio, che possa eseguire sul mio PC, con l'output che ti aspetti e quello invece ottenuto, stampando il contenuto delle due variabili prima di utilizzare eval, e stampando dopo l'esecuzione di eval il contenuto di "${!nome_var}". Altrimenti posso solo confermare che il comando è corretto così com'è scritto, almeno per quanto ho capito di quello che intendi fare.

E, se lo utilizzi, anche del file da cui leggi il contenuto della variabile.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: assegnazione dinamica variabili

Lun, 15/09/2014 - 10:34
ciao,
ho provato come da te consigliato a modificare la chiamata nel seguente modo:

eval "$nome_var=\$valore_var"


ma non sembra essere corretto in quanto sembra cambiarmi le variabili con il carattere \.

hai altre soluzioni?

p.s. le stringhe possono essere composte da qualsiasi carattere anche \/_ ecc... del tipo (dd\mm\aaaa, ciao debian, ....)
Categorie: Forum Debianizzati

cerco info in Italiano emacs elisp

Lun, 15/09/2014 - 10:14
Salve a tutti,
sto cercando informazioni su emacs, in particolare elisp. Mi chiedevo se esiste un gruppo / forum, in Italiano. Ho contattato il forum in Inglese, ma vista il mio limite nell' uso della lingua Inglese, sono arrivato al punto che non capisco cosa mi stiano dicendo (o meglio, cosa si stiano dicendo, perchè il post ha preso un via "Internazionale")

Grazie

Renato
Categorie: Forum Debianizzati

Re: assegnazione dinamica variabili

Lun, 15/09/2014 - 09:20
L'uso di cat può essere problematico, se non sei sicuro dei caratteri del file. Inoltre ne legge tutto il contenuto, per quanto grande sia.

Considera, se possibile per il tuo caso, ed equivalente in caso abbia una sola riga:
read valore_var < file.txt

che legge sempre soltanto la prima riga.

In entrambi i casi eventuali "a capo" finali e caratteri ASCII n. 0 sarebbero rimossi dalla variabile, quindi il file non dovrebbe essere in formato binario.

L'uso di eval è pericoloso, e permette, se non utilizzato in modo controllato, l'esecuzione di codice arbitrario all'interno dello script, aprendo le porte a possibili code injection e, se è eseguito come amministratore, anche a privilege escalation.

Devi quindi limitare l'uso di eval alla sola parte dell'espressione che sarà interpretata più volte, e controllare quella parte in modo che non contenga caratteri non validi. Ti sconsiglio caldamente comunque di utilizzare eval, a meno che sia strettamente necessario, e provare prima a riscrivere il codice senza farne uso, con Bash anche ricorrendo agli array associativi.

Detto questo, un possibile esempio può essere:
case "$nome_var" in
 *[!a-zA-Z0-9_]* ) false ;;
 * ) eval "$nome_var=\$valore_var" ;;
esac


Dove si controlla che $nome_var non contenga caratteri non alfanumerici e diversi dall'underscore, e dopo si assegna alla variabile il cui nome è contenuto in $nome_var il contenuto di $valore_var. È necessario utilizzare l'escape \ davanti a $valore_var altrimenti anche questa parte sarebbe interpretata due volte, con tutti i possibili errori e i rischi di sicurezza conseguenti.

Il controllo su $nome_var è inutile se sai già quali valori può assumere. E al posto di "false" si può stampare un messaggio di errore, e interrompere l'esecuzione dello script, a seconda della circostanza.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: [RISOLTO] Debian 7, script eseguito tramite inittab

Lun, 15/09/2014 - 08:49
Grazie HAL 9000, utilizzando le tue indicazioni ho inserito uno script nella cartella ETC/NETWORK/ID-UP.D che in cascata esegue le attività di cui necessito.
Questa modalità di lavoro permette di gestire anche le modifiche apportate alla configurazione e relativo IF-DOWN IF-UP della scheda, infatti utilizzando questi comandi viene eseguito nuovamente questo script che ripristina la configurazione personalizzata del server.

Argomento chiuso Grazie.
Categorie: Forum Debianizzati

assegnazione dinamica variabili

Lun, 15/09/2014 - 08:43
ciao,
ho un problema con uno script in particolar modo:

valore_var=$(cat file.txt)
eval $nome_var=$valore_var


$nome_var vienere valorizzata dinamicamente, come $valore_var che va a prenderlo da file.txt.

ora succede che con alcuni caratteri speciali come spazio oppure ( l'assegnazione mi crea problemi.

qualcuno ha qualche consiglio?

grazie
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Debug kernel autocompilato

Lun, 15/09/2014 - 07:34
gio14 ha scritto:Lorenzoz ha scritto:Però se il problema riguarda il driver ATI, come mai con il kernel di Debian non si presenta questo problema?

Non so proprio come muovermi.
Ho provato ieri a lanciare Unigine Heaven e Unigine Valley (2 benchmark per GPU) e le differenze tra il 3.17 autocompilato e il 3.16 Debian sono quasi nulle, anzi in uno dei due il kernel debian è più lento. Questo per dire che sui 64bit è tutto regolare.

PS: gio14 non è che potresti passarmi il tuo file di configurazione?
PS2: allego il file contenente lo script per la raccolta informazioni, anche se non credo serva in questo caso.

Questo è il mio config del kernel , anche se è per una macchina sicuramente diversa dalla tua
CPU AMD athlon 64 x2 Dual Core 4200+
GPU Nvidia Quadro 600
sheda madre Gigabyre GA-K8N Pro-SLI
Comunque se vuoi dargli un occhiata

Grazie, indagherò con un diff anche se la parte grafica è diversa.

@Aki purtroppo fino a oggi pomeriggio sono fuori, in generale è la configurazione del kernel 3.16-2 attualmente in sid. Appena
rientro comunque la allegherò

Edit: cercando ho trovato queste opzioni che dovrei verificare(inserendo i firmware di Pitcairn invece di Tahiti):
CONFIG_FIRMWARE_IN_KERNEL=y
CONFIG_EXTRA_FIRMWARE="radeon/TAHITI_ce.bin radeon/TAHITI_mc.bin radeon/TAHITI_me.bin radeon/TAHITI_pfp.bin radeon/TAHITI_rlc.bin"
CONFIG_EXTRA_FIRMWARE_DIR="/lib/firmware"
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Debug kernel autocompilato

Lun, 15/09/2014 - 00:47
Lorenzoz ha scritto:Però se il problema riguarda il driver ATI, come mai con il kernel di Debian non si presenta questo problema?

Non so proprio come muovermi.
Ho provato ieri a lanciare Unigine Heaven e Unigine Valley (2 benchmark per GPU) e le differenze tra il 3.17 autocompilato e il 3.16 Debian sono quasi nulle, anzi in uno dei due il kernel debian è più lento. Questo per dire che sui 64bit è tutto regolare.

PS: gio14 non è che potresti passarmi il tuo file di configurazione?
PS2: allego il file contenente lo script per la raccolta informazioni, anche se non credo serva in questo caso.

Questo è il mio config del kernel , anche se è per una macchina sicuramente diversa dalla tua
CPU AMD athlon 64 x2 Dual Core 4200+
GPU Nvidia Quadro 600
sheda madre Gigabyre GA-K8N Pro-SLI
Comunque se vuoi dargli un occhiata
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Debug kernel autocompilato

Dom, 14/09/2014 - 23:30
Puoi fornire la configurazione che hai usato per il kernel autocompilato ?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: [RISOLTO] problemi di swap

Dom, 14/09/2014 - 22:54
root@debian:~# aptitude show systemd
Pacchetto: systemd                                 
Stato: installato
Installato automaticamente: no
Versione: 208-8
Priorità: importante
Sezione: admin
Responsabile: Debian systemd Maintainers <pkg-systemd-maintainers@lists.alioth.debian.org>
Architettura: amd64

che sia cmq il caso di segnalare qualcosa?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: [Risolto] Utilizzo RAM eccessivo

Dom, 14/09/2014 - 22:42
Grazie mille! Risolto!
Categorie: Forum Debianizzati

Malfunzionamento di XFCE

Dom, 14/09/2014 - 22:31
Ciao a tutti, ragazzi ho bisogno del vostro aiuto, perchè oggi cercando di personalizzare il tema del cursore devo avere fatto qualche str.ta e ora nella sessione di XFCE ci sono alcune funzionalità che non vanno come il terminale, xfrun4, xscreensaver; al momento con dmsg vedo i seguenti messaggi d'errore:
xscreensaver [6026]: segfault at bf3a1fec ip 4e8218d1 sp error 6 in libc-2.19.so
xfce4-terminal[7521]: segfault at bf5e5ffc ip b76dc421 sp error 6
xfrun4[8729]: segfault at bf585ffc ip b7730421 sp error 6


Ho una Debian Testing e fino a oggi pomeriggio tutto funzionava perfettamente prima del tentativo di personalizzazione del cursore dove ho eseguito le seguenti azioni:
1) Copiato la cartella contenente il tema del cursore in /usr/share/icons
2) Il file "index.theme" contenuto nella cartella del tema cursore l'ho copiato nella cartella /usr/share/icons/default
3) Editato il file "/usr/share/icons/default/index.theme" e nella riga "Inherits" messo il nome del nuovo tema cursore

Dopo quanto sopra il cursore è cambiato, ma mi si presentano i malfunzionamenti sopra descritti.

Ringrazio in anticipo per l'attenzione
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Utilizzo RAM eccessivo

Dom, 14/09/2014 - 20:43
Dal log che hai inviato risulta:
$ grep "track\|USER\|Swap\|used\|Mem\|average" paste_120870
 19:34:59 up 8:23, 2 users, load average: 2,59, 2,49, 2,29

             total       used       free     shared    buffers     cached
Mem:          2016       1882        134          0          2        184
Swap:         2039        792       1247

USER       PID %CPU %MEM    VSZ   RSS TTY      STAT START   TIME COMMAND
root       563  0.0  0.0      0     0 ?        S<   11:12   0:00 [kpsmoused]
1000      9880 43.6  0.2  77816  4516 ?        Sl   16:44  74:21 /usr/lib/tracke
1000      9881 48.5 64.9 1908256 1341344 ?     DNl  16:44  82:45 /usr/lib/tracke

 19:44:40 up 8:32, 2 users, load average: 2,37, 2,49, 2,35

             total       used       free     shared    buffers     cached
Mem:          2016       1891        125          0          0        162
Swap:         2039        877       1162

USER       PID %CPU %MEM    VSZ   RSS TTY      STAT START   TIME COMMAND
root       563  0.0  0.0      0     0 ?        S<   11:12   0:00 [kpsmoused]
1000      9880 42.4  0.2  77816  4904 ?        Sl   16:44  76:25 /usr/lib/tracker/tracker-store
1000      9881 47.2 66.1 1971844 1366092 ?     DNl  16:44  85:08 /usr/lib/tracker/tracker-miner-fs

 19:54:49 up 8:42, 2 users, load average: 2,77, 2,65, 2,51

             total       used       free     shared    buffers     cached
Mem:          2016       1899        117          0          1        165
Swap:         2039        932       1107

USER       PID %CPU %MEM    VSZ   RSS TTY      STAT START   TIME COMMAND
root       563  0.0  0.0      0     0 ?        S<   11:12   0:00 [kpsmoused]
1000      9880 40.9  0.2  77816  4356 ?        Sl   16:44  77:51 /usr/lib/tracker/tracker-store
1000      9881 45.6 64.9 2015624 1340780 ?     DNl  16:44  86:50 /usr/lib/tracker/tracker-miner-fs

Da quanto risulta, il programma /usr/lib/tracker/tracker-miner-fs finisce per consumare il 50% delle capacità di calcolo e 1340780 MByte di memoria (1,3 GByte circa, pari più del 50% della memoria fisica teorica), determinando un progressivo aumento dell'utilizzo da parte del sistema operativo della memoria di swap che passa da 792 MByte della prima rilevazione a 932 dell'ultima. Poiché i programmi in spazio utente sono "a corto" di RAM, ma devono ricorrere alla memoria di swap, tutto il sistema si rallenta.

Per risolvere, puoi fermare (o configurare meglio, se possibile) il programma /usr/lib/tracker/tracker-miner-fs (che fa parte del pacchetto tracker-miner-fs).
Categorie: Forum Debianizzati