Forum Debianizzati

Re: problema HDD usb ntfs

Forum Debianizzati - Dom, 26/11/2017 - 18:17
i.c ha scritto:Dopo un lunghissimo controllo del file system, non è stato rilevato alcun problema all'hard disk. [..] senza i pacchetti ntfs-3g e fuse riesce ad accedere all'HD ma solo in lettura, con i pacchetti non vi accede.
Il wiki debian riporta:
NTFS Drivers

The NTFS filesystem drivers available for Debian systems:

ntfs
Linux kernel NTFS driver, provides read-only access.
Available in mainline kernels.

ntfs-3g
Userspace NTFS driver via FUSE, provides read and write access.

Based on, and a major improvement to ntfsmount (see next item) and libntfs.

Available in the ntfs-3g package.

ntfsmount
Userspace NTFS driver via FUSE, provides read and write access.

Available in the ntfsprogs package.
Se ne desume, che per avere accesso in lettura/scrittura devi usare ntfs-3g oppure ntfsmount
Categorie: Forum Debianizzati

Re: problema HDD usb ntfs

Forum Debianizzati - Dom, 26/11/2017 - 17:57
Dopo un lunghissimo controllo del file system, non è stato rilevato alcun problema all'hard disk.
Ho provato a ricollegare l' HD ma debian jessie si comporta sempre allo stesso modo:

senza i pacchetti ntfs-3g e fuse riesce ad accedere all'HD ma solo in lettura,
con i pacchetti non vi accede.

L'unica soluzione che vedo è la copia (sono oltre 20 GB) dei vari file su penna usb e scriverli sull'HD da wheezy.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: thunderbird non apre gli allegati

Forum Debianizzati - Dom, 26/11/2017 - 17:25
Grazie Aki, abuso della tua pazienza e competenza:
a questo punto, conviene un sistema senza apparmor, che se ho ben capito comunque non è installato di default su un'installazione Debian, oppure installare Thunderbird da Experimental?
Grazie ancora, intanto metto risolto se sei d'accordo.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: thunderbird non apre gli allegati

Forum Debianizzati - Dom, 26/11/2017 - 16:56
allinone ha scritto:Quale pacchetto richiedeva apparmor (io non l'ho installato) ?
Probabilmente linux-image-4.13.0-0.bpo.1-amd64 (che hai installato dal repository stretch-backports).

allinone ha scritto:Quindi è la configurazione di apparmor che al momento non consente (va modificata?)
Il codice sorgente di thunderbird, a causa degli aggiornamenti di sicurezza introdotti, non funziona più come atteso con apparmor. Non ho verificato se e come si può eventualmente modificare la configurazione di apparmor per superare il malfunzionamento di thunderbird.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: thunderbird non apre gli allegati

Forum Debianizzati - Dom, 26/11/2017 - 16:06
Grazie della risposta Aki e della precisazione (devo ancora imparare a leggere per bene i log)
Di conseguenza ho provato a disinstallare apparmor e Thunederbird è tornato ad aprire gli allegati.

Quale pacchetto richiedeva apparmor (io non l'ho installato) ?
Quindi è la configurazione di apparmor che al momento non consente (va modificata?) a thunderbird di accedere a /home/andrea/.local/share/recently-used.xbel e quindi di aprire gli allegati?

Grazie ancora, Andrea.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: thunderbird non apre gli allegati

Forum Debianizzati - Dom, 26/11/2017 - 15:13
apparmor non ha ricevuto aggiornamenti di sicurezza, quindi è stato installato, secondo il log che hai inviato, perchérichiesto da un altro pacchetto.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: thunderbird non apre gli allegati

Forum Debianizzati - Dom, 26/11/2017 - 13:16
No Aki, gnome non è installato.
Vi lascio il log degli ultimi giorni di apt
Start-Date: 2017-11-14  18:36:51
Commandline: apt-get install locate
Install: locate:amd64 (4.6.0+git+20161106-2)
End-Date: 2017-11-14  18:36:52

Start-Date: 2017-11-16  15:04:55
Commandline: packagekit role='update-packages'
Requested-By: andrea (1000)
Upgrade: firefox-esr-l10n-it:amd64 (52.4.0esr-1~deb9u1, 52.5.0esr-1~deb9u1), firefox-esr:amd64 (52.4.0esr-1~deb9u1, 52.5.0esr-1~deb9u1)
End-Date: 2017-11-16  15:05:00

Start-Date: 2017-11-21  17:52:03
Commandline: packagekit role='update-packages'
Requested-By: andrea (1000)
Upgrade: libwbclient0:amd64 (2:4.5.12+dfsg-2, 2:4.5.12+dfsg-2+deb9u1), samba-libs:amd64 (2:4.5.12+dfsg-2, 2:4.5.12+dfsg-2+deb9u1), libsmbclient:amd64 (2:4.5.12+dfsg-2, 2:4.5.12+dfsg-2+deb9u1)
End-Date: 2017-11-21  17:52:05

Start-Date: 2017-11-22  13:28:06
Commandline: packagekit role='update-packages'
Requested-By: andrea (1000)
Upgrade: vlc-bin:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1), vlc-plugin-video-output:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1), vlc-plugin-samba:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1), vlc-plugin-qt:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1), vlc-plugin-skins2:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1), vlc-plugin-visualization:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1), vlc-l10n:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1), vlc-plugin-notify:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1), libvlc5:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1), libvlccore8:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1), libvlc-bin:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1), vlc:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1), vlc-data:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1), vlc-plugin-video-splitter:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1), vlc-plugin-base:amd64 (2.2.6-1~deb9u1, 2.2.7-1~deb9u1)
End-Date: 2017-11-22  13:28:10

Start-Date: 2017-11-23  17:39:28
Commandline: packagekit role='update-packages'
Requested-By: andrea (1000)
Install: libapparmor-perl:amd64 (2.11.0-3, automatic), apparmor:amd64 (2.11.0-3, automatic)
Upgrade: linux-headers-4.13.0-0.bpo.1-amd64:amd64 (4.13.4-2~bpo9+1, 4.13.13-1~bpo9+1), linux-image-4.13.0-0.bpo.1-amd64:amd64 (4.13.4-2~bpo9+1, 4.13.13-1~bpo9+1), linux-kbuild-4.13:amd64 (4.13.4-2~bpo9+1, 4.13.13-1~bpo9+1), linux-headers-4.13.0-0.bpo.1-common:amd64 (4.13.4-2~bpo9+1, 4.13.13-1~bpo9+1)
End-Date: 2017-11-23  17:39:48


dove interessante è il fatto che il 23 novembre viene aggiornato apparmor, il quale, nelle mie primissime ricerche di soluzione del problema, usciva fuori come possibile elemento problematico. Di fatti, ma potrei sbagliare, Thunderbird ha iniziato a dare questi problemi proprio pochissimi (1/3) giorni fa. Sempre Thunderbird, nel mio sistema, è stato aggiornato il 2 novembre
Start-Date: 2017-11-02  08:12:22                                                                                                                                                               
Commandline: packagekit role='update-packages'                                                                                                                                                 
Requested-By: andrea (1000)
Upgrade: thunderbird-l10n-it:amd64 (1:52.3.0-4~deb9u1, 1:52.4.0-1~deb9u1), lightning:amd64 (1:52.3.0-4~deb9u1, 1:52.4.0-1~deb9u1), thunderbird:amd64 (1:52.3.0-4~deb9u1, 1:52.4.0-1~deb9u1)
End-Date: 2017-11-02  08:12:27


ma ne il 2 novembre ne nei giorni immediatamente successivi il problema si era palesato.

A completamento questo è il mio sources.list

$ cat sources.list
#

# deb cdrom:[Debian GNU/Linux 9.2.1 _Stretch_ - Official amd64 NETINST 20171013-13:07]/ stretch main

#deb cdrom:[Debian GNU/Linux 9.2.1 _Stretch_ - Official amd64 NETINST 20171013-13:07]/ stretch main

deb http://ftp.it.debian.org/debian/ stretch main contrib non-free
deb-src http://ftp.it.debian.org/debian/ stretch main contrib non-free

deb http://security.debian.org/debian-security stretch/updates main contrib non-free
deb-src http://security.debian.org/debian-security stretch/updates main contrib non-free

# stretch-updates, previously known as 'volatile'
deb http://ftp.it.debian.org/debian/ stretch-updates main contrib non-free
deb-src http://ftp.it.debian.org/debian/ stretch-updates main contrib non-free

deb http://ftp.debian.org/debian stretch-backports main contrib non-free


e in /etc/apt/sources.list.d ho solo virtualbox.list
e dove all'interno
deb http://download.virtualbox.org/virtualbox/debian stretch contrib
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Forum Debianizzati - Dom, 26/11/2017 - 10:58
maxt ha scritto:sto usando mariadb e non mi hai mai dato problemi, si e' sempre comportato bene
a me il linguaggio tipo basic di sql (per scrivere procedure funzioni e compagnia) non e' mai piaciuto piu' di tanto
preferisco continuare a usare i vecchi strumenti a riga di comando
Come lavori con mariadb da riga di comando senza usare sql??
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Forum Debianizzati - Dom, 26/11/2017 - 10:00
Penso che convenga fare un tentativo. Per fare certe operazioni puoi anche usare grep e compagnia bella con la pipe. Il punto è che se esiste una cosa già implementata nel database meglio farla fare a lui.
P.S. Sql e bash ne so poco perché di solito preferisco usare python
P.P.S. Se hai 2 milioni di file da pochi byte la cosa mi fa pensare che complessivamente sono pochi GB di dati, con una struttura dati furba potresti anche salvare tutto in ram e fare lì le operazioni.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: problema HDD usb ntfs

Forum Debianizzati - Dom, 26/11/2017 - 00:21
i.c ha scritto:Dopo numerose prove ho disinstallato i pacchetti ntfs-3g e fuse ed ora riesco ad accedere all'HD e a leggere i dati in esso contenuti però non mi è permessa la scrittura.

Questo non è possibile: senza i programmi dei due pacchetti sopra indicati in linux non puoi accedere ad un file system in formato ntfs. Il fatto che vi accedi in sola lettura potrebbe essere conseguenza del fatto che il file system richieda una riparazione, cosa di solito possibile dal sistema operativo proprietario.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Installazione Oracle 12c

Forum Debianizzati - Sab, 25/11/2017 - 23:52
in generale se devi lanciare un programma come utente pippo puoi fare:
su pippo
metti la password di pippo
e poi lanci il comando tipo /home/pippo/filedalanciare
Categorie: Forum Debianizzati

problema HDD usb ntfs

Forum Debianizzati - Sab, 25/11/2017 - 23:51
Possiedo due PC, il primo con win xp e debian jessie in dual boot, il secondo con debian wheezy.
Ho un HD usb formattato con file system NTFS che utilizzo per i backup di tutti e tre i sistemi operativi.

Il problema è che con debian jessie non riesco a utilizzare l'hard disk.
In dolphin (utilizzo KDE) vedo l'HD ma se clicco sulla sua icona mi dice "directory non esistente".
Dopo numerose prove ho disinstallato i pacchetti ntfs-3g e fuse ed ora riesco ad accedere all'HD e a leggere
i dati in esso contenuti però non mi è permessa la scrittura.
C'è da dire che a maggio tutto funzionava senza problemi e che con win xp e debian 6 (wheezy)
l'hard disk funziona perfettamente sia in lettura sia in scrittura.

Ho modificato anche il file /etc/fstab ma niente.
Come posso risolvere?

Grazie in anticipo.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Forum Debianizzati - Sab, 25/11/2017 - 23:22
sto usando mariadb e non mi hai mai dato problemi, si e' sempre comportato bene
a me il linguaggio tipo basic di sql (per scrivere procedure funzioni e compagnia) non e' mai piaciuto piu' di tanto
preferisco continuare a usare i vecchi strumenti a riga di comando
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Forum Debianizzati - Sab, 25/11/2017 - 22:32
maxt ha scritto:in teoria potrei pure inserire tutti i file in un database, ma non saprei come lavorare sui record del database usando grep sed ecc ecc
Si usa sql per lavorare sui db.....
Edit PS: per grosse moli di query ti consiglio postgresql....ma è probabile che mysql già vada bene nel tuo caso
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Forum Debianizzati - Sab, 25/11/2017 - 21:25
Allora se devi continuare la strade dei file penso che dovrai usare Reiser4 (ma sul lungo termine non so cosa succederà).
IMHO dovresti modificare il tuo script per usare altro tipo di storage (esempio mysql o MongoDB che comunque se fai miglia di query al secondo si incarteranno pure loro alla grande).

Il problema è che tutte queste domande rimangono sempre sul vago e indefinito e ciò è limitante. Mi spiego: se devi gestire tutti questi file piccoli vai di Reiser4 che però non è supportato quanto ext4; ma il fatto che tu abbia questo problema forse è perché stai usando una soluzione non ottimale.
maxt ha scritto:ho estratto da due applicativi chiusi che usiamo (tramite dei script che ho fatto) i dati e li ho outputtati uno a uno in file di testo
che vuol dire tutto e niente o almeno non abbastanza da poter proporre qualcosa di sensato
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Forum Debianizzati - Sab, 25/11/2017 - 20:52
ho estratto da due applicativi chiusi che usiamo (tramite dei script che ho fatto) i dati e li ho outputtati uno a uno in file di testo
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Forum Debianizzati - Sab, 25/11/2017 - 20:45
Scusami ma questa montagna di file come si è generata?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Forum Debianizzati - Sab, 25/11/2017 - 20:37
non e' un applicativo scritto da che usa una montagna di files..
io devo mettere a posto le informazioni presenti nei file per poi inserirli in un database

ho una montagna di files perche' mi riesce piu' comodo lavorare sui file con grep sed e compagnia bella
in teoria potrei pure inserire tutti i file in un database, ma non saprei come lavorare sui record del database usando grep sed ecc ecc
Categorie: Forum Debianizzati

Re: quale filesystem scegliere per memorizzare milioni di fi

Forum Debianizzati - Sab, 25/11/2017 - 20:27
maxt ha scritto:perche' reiser non lo consigli? lento
L'opposto sarebbe il più adatto ma
maxt ha scritto:o poco affidabile?
Sviluppo lento, non so se siano riusciti a farlo inserire nativamente nel kernel linux ma ero rimasto a che bisognava usare fuse
e io personalmente in produzione non lo manderei e soprattutto non va bene con
maxt ha scritto:deve essere un filesystem testato e provato, supportato per gli anni a venire, non una cosa mordi e fuggi che dura sei mesi e poi scompare)
Comunque se è un applicativo scritto da te la cosa che devi fare è usare un altro sistema di storage dati più performante. Se usi file per lo storage potresti trovare più utile un database orientato al documento
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Iptables e blacklist ip

Forum Debianizzati - Sab, 25/11/2017 - 18:57
Seguendo le indicazione del link che indichi adatterei così il sistema al tuo attuale script, in pratica alla fine del tuo script devi inserire:
iptables -A INPUT -j LOG --log-prefix "ip-bloccato: "
iptables -A INPUT -j DROP

if [[ -f /etc/blacklist.ips ]] && [[ -s /etc/blacklist.ips ]]; then
    echo " * BLOCKING ABUSIVE IPs"
    while read IP; do
        iptables -I INPUT -s "${IP}" -j DROP
    done <<(cat /etc/blacklist.ips)
fi

Il file /etc/blacklist.ips contiene gli ip o subnet che vuoi bloccare, uno per riga:
1.2.3.4
1.2.3.5
2.3.4.0/24
e cosi via..

il log degli ip bloccati lo trovi in /var/log/syslog e puoi filtrare facilmente cosa succede con dei semplici:
grep ip-bloccato /var/log/syslog
tail -f /var/log/syslog | grep ip-bloccato

Ciao
Categorie: Forum Debianizzati
Condividi contenuti