Forum Debianizzati

Re: Scanner Brother MFC-9140CDN non funziona

Forum Debianizzati - Mar, 04/12/2018 - 02:10
Grazie della risposta Anki . Ho seguito la guida ma gli utenti erano già parte del gruppo scanner .

in ogni caso ho trovato insolito questo ( lo scanner NON è usb ma via ethernet ) :

kar0@LianLi:~$ sane-find-scanner

  # sane-find-scanner will now attempt to detect your scanner. If the
  # result is different from what you expected, first make sure your
  # scanner is powered up and properly connected to your computer.

  # No SCSI scanners found. If you expected something different, make sure that
  # you have loaded a kernel SCSI driver for your SCSI adapter.

could not open USB device 0x1d6b/0x0003 at 002:001: Access denied (insufficient permissions)
could not open USB device 0x8087/0x0a2b at 001:004: Access denied (insufficient permissions)
could not open USB device 0x258a/0x1006 at 001:003: Access denied (insufficient permissions)
could not open USB device 0x145f/0x01d9 at 001:006: Access denied (insufficient permissions)
could not open USB device 0x1d6b/0x0002 at 001:001: Access denied (insufficient permissions)
  # No USB scanners found. If you expected something different, make sure that
  # you have loaded a kernel driver for your USB host controller and have setup
  # the USB system correctly. See man sane-usb for details.

  # Not checking for parallel port scanners.

  # Most Scanners connected to the parallel port or other proprietary ports
  # can't be detected by this program.

  # You may want to run this program as root to find all devices. Once you
  # found the scanner devices, be sure to adjust access permissions as
  # necessary.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: PC freezes quando unmounting USB drive

Forum Debianizzati - Lun, 03/12/2018 - 17:54
intanto noto che i pacchetti
udisks
udisks2

sono installati di default su Debian 8 mentre Debian 9 installa solo "udisks2".
"udisks" è invece ri-previsto in Sid.
il problema può essere dovuto alla mancanza del pacchetto "udisks"?
Categorie: Forum Debianizzati

Problema fstab e raid1

Forum Debianizzati - Dom, 02/12/2018 - 22:38
Ciao a tutti, presso l' azienda ho un server ftp (proftp) raid1 per due utenti: l' attivita di upload/download avviene in una cartella da me creata in /media/Dati/utente* e automaticamente montata all' avvio
Quando si collegano grazie al parametro chroot si ritorvano in /media/Dati/utente* in modo da gestire privatamente i files.
All' interno di questa directory ognuno ha una cartella public che serve a condividere i files tra i due utenti. Il problema è che non riesco a far condividere la cartella public.
In passato utilizzavo questa soluzione ma purtroppo ora non funziona più
http://forum.debianizzati.org/viewtopic.php?f=19&t=43165
Ovvero
mount --bind /media/Dati/utente1/public /media/Dati/utente2/public
mount --bind /media/Dati/utente2/public /media/Dati/utente1/public

funziona regolarmente fino al riavvio. Se una volta impartito il comando vado in /etc/mtab trovo le seguenti voci
/dev/md2 /media/Dati/utente1/public ext4 rw,relatime,data=ordered 0 0
/dev/md2 /media/Dati/utente2/public ext4 rw,relatime,data=ordered 0 0

se le inserisco in fstab al riavvio (oppure dopo umount/mount) l' utente 1 e l' utente 2 se provano ad accedere alla cartella public si ritrovano in /media/Dati/ e da qui possono accedere a tutto/tutti!!!
Il problema credo che sia il fatto che anzichè effettuare upload/download in /home viene fatto in /media/Dati, ecco come sono strutturati i dischi
cat /etc/fstab
# /etc/fstab: static file system information.
#
# Use 'blkid' to print the universally unique identifier for a
# device; this may be used with UUID= as a more robust way to name devices
# that works even if disks are added and removed. See fstab(5).
#
# <file system> <mount point>   <type>  <options>       <dump>  <pass>
# / was on /dev/md0 during installation
UUID=99189038-dc65-4d5e-9680-18fc36f551a7 /               ext4    errors=remount-ro 0       1
# /media/Dati was on /dev/md2 during installation
UUID=c106e2ee-2374-496e-a611-2d406f759b0f /media/Dati     ext4    defaults        0       2
# swap was on /dev/md1 during installation
UUID=db8fe711-9a83-494b-bc37-8a203a00dd87 none            swap    sw              0       0
/dev/sr0        /media/cdrom0   udf,iso9660 user,noauto     0       0

fdisk -l
Disk /dev/sda: 931,5 GiB, 1000204886016 bytes, 1953525168 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes
Disklabel type: dos
Disk identifier: 0x000b1cc2

Device     Boot     Start        End    Sectors   Size Id Type
/dev/sda1  *         2048  292968447  292966400 139,7G fd Linux raid autodetect
/dev/sda2       292968448  296873983    3905536   1,9G fd Linux raid autodetect
/dev/sda3       296873984 1953523711 1656649728   790G fd Linux raid autodetect


Disk /dev/sdb: 931,5 GiB, 1000204886016 bytes, 1953525168 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 4096 bytes
I/O size (minimum/optimal): 4096 bytes / 4096 bytes
Disklabel type: dos
Disk identifier: 0x1cf4c15f

Device     Boot     Start        End    Sectors   Size Id Type
/dev/sdb1  *         2048  292968447  292966400 139,7G fd Linux raid autodetect
/dev/sdb2       292968448  296873983    3905536   1,9G fd Linux raid autodetect
/dev/sdb3       296873984 1953523711 1656649728   790G fd Linux raid autodetect




Disk /dev/md0: 139,6 GiB, 149864579072 bytes, 292704256 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 4096 bytes
I/O size (minimum/optimal): 4096 bytes / 4096 bytes


Disk /dev/md1: 1,9 GiB, 1998585856 bytes, 3903488 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 4096 bytes
I/O size (minimum/optimal): 4096 bytes / 4096 bytes


Disk /dev/md2: 789,8 GiB, 848070443008 bytes, 1656387584 sectors
Units: sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 4096 bytes
I/O size (minimum/optimal): 4096 bytes / 4096 bytes

Ovviamente il tutto su debian stretch
Qualcuno ha qualche consiglio?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: FTP server: dall'installazione al deploy, la guida.

Forum Debianizzati - Dom, 02/12/2018 - 22:03
irmin ha scritto:Buongiorno a tutti, ragazzi!
Torno a farmi sentire dopo un po', scusandomene anche, perché volevo dirvi che il server FTP relativo a questo progetto è tornato online dopo un paio di mesi di shutdown forzato (a causa di forza maggiore) mi scuso in anticipo se non ho avvisato qui del relativo shutdown del server, ma, purtroppo, ho avuto pochissimo tempo a disposizione, in questi mesi.
Adesso, che ho, relativamente, più calma, ho rebootato il server e spero, quanto prima, di riuscire a dargli una sistemazione definitiva, in modo da non doverlo più spegnere, fino ad allora, il server sarà online non oltre la mezzanotte di ogni giorno.
A presto!

Irmin

Buonasera a tutti, ormai è da un pò che non ho dato più notizie del server, dunque: posso finalmente dire che il server, adesso, è stabile (non è più in camera con me, per intenderci ahahah), quindi collegato h24/7 alla rete e non subirà più accensioni e spegnimenti svariate/i.
Spero possa essere stato d'aiuto a più di qualcuno o che abbia avvicinato qualcuno al mondo di Debian e di linux in generale; sul server ho intenzione di postare qualche altra guida, magari su qualche altro argomento che mi verrà in mente!
A presto,
Irmin
Categorie: Forum Debianizzati

AIDE : script per autoaggiornare database dopo APT update ?

Forum Debianizzati - Dom, 02/12/2018 - 19:40
Ciao a tutti :-)

Come faccio dopo un apt-update ad aggiornare automaticamente il database di AIDE ( intrusion detection system )
dando il comando

# aideinit
# cp /var/lib/aide/aide.db.new /var/lib/aide/aide.db
# aide -c /etc/aide/aide.conf --check


Infine , come devo fare perché AIDE mandi una email con le modifiche in caso di intrusione ( non di aggiornamento ) ?
Devo configurare AIDE , ma anche il server di posta ( exim4 ?? ) : come si fa ?

Grazie

ik@r0
Categorie: Forum Debianizzati

Scanner Brother MFC-9140CDN non funziona

Forum Debianizzati - Dom, 02/12/2018 - 18:58
Ciao a tutti

riesco a stampare ma non a scannerizzare ( con ubuntu 16.04 funzionava tutto ) .

Linux è supportato dalla stampante multifunzione : https://support.brother.com/g/b/downloadlist.aspx?c=eu_ot&lang=en&prod=mfc9140cdn_eu_as_cn&os=128

Non è un problema di firewall , apparmor , firejail ( firewall sicuro al 100 % : ho fatto una prova dopo averlo disabilitato )
Non so dire se è un problema dato dall' antivirus ( sophos free edition )

Come posso fare ??

Ciao e Grazie
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Spostare grub

Forum Debianizzati - Dom, 02/12/2018 - 14:52
diabolikos ha scritto:non ho ancora capito dov'è il grub
Te l'ho spiegato in un precedente messaggio di questa discussione: cosa non ti è chiaro ?

diabolikos ha scritto: nel mio messaggio precedente ti ho postato il contenuto di quella partizione.. cosa ti dice?
Mi dice che all'interno c'è il boot loader UEFI di una installazione di prova che hai effettuato per un'altra distribuzione diversa da Debian e che hai riferito di aver disinstallato e che, pertanto, si dovrebbe poter rimuovere senza particolare effetti collaterali.
Categorie: Forum Debianizzati

Debian 9: VLC si blocca subito!

Forum Debianizzati - Dom, 02/12/2018 - 13:51
Buongiorno a tutta la comunità di debianizzati,
come da titolo ho problemi con questo player, e la cosa strana è che in altro laptop dove invece di Strech ho jessie VLC va che è una meraviglia. Il mio DE è xfce e lanciando il player da terminale ottengo questo:

[00007f63b28d8160] avcodec decoder error: more than 5 seconds of late video -> dropping frame (computer too slow ?)
[h264 @ 0x7f63b28faac0] co located POCs unavailable


Ho tentato la rimozione del programma con apt-get --purge remove vlc e la sua successiva reinstallazione, ma il problema è rimasto lo stesso. Non mi pare mi manchino dipendenze.....voi che dite?

INTERVENTO DI MODERAZIONE (aki): discussione in corso in altro forum: http://www.debianitalia.org/forum/programmi/vlc-non-funziona-su-debian-strech
Categorie: Forum Debianizzati

Re: System76 computer open source

Forum Debianizzati - Dom, 02/12/2018 - 13:03
Devo dire che Thelio pare costruito veramente bene, mi piace il cabinet estraibile e tutta l'architettura interna.
Il S.O. Pop!_OS è derivato Ubuntu, quindi un po' lontano da Debian come concezione, ma comunque è della "famiglia".
Visto che Purism non fabbrica finora desktop PC direi che è al momento l'unica alternativa possibile verso il free hardware+software.
Complimenti a System76.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Driver Nvidia su notebook Acer 7720g

Forum Debianizzati - Dom, 02/12/2018 - 11:15
Prova a disabilitare, per il momento, le funzionalità di kde per il risparmio energetico, soprattutto per quanto relativo allo spegnimento dello schermo dopo un certo tempo.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Spostare grub

Forum Debianizzati - Sab, 01/12/2018 - 22:28
Se così è, puoi eliminarla.
Questo sarebbe la mia intenzione..
Ritornando da principio, io non ho ancora capito dov'è il grub e se eliminando quelle partizioni corro il rischio di non far partire più il sistema.

Ad esempio: nel mio messaggio precedente ti ho postato il contenuto di quella partizione.. cosa ti dice?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Spostare grub

Forum Debianizzati - Sab, 01/12/2018 - 21:59
diabolikos ha scritto:Credo di poter dire che quella partizione sia inutile, in quanto residuo di una vecchia installazione mageia di prova.
Se così è, puoi eliminarla.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Debian Buster dopo aggiornamento si blocca ripetutament

Forum Debianizzati - Sab, 01/12/2018 - 15:20
Ciao e grazie della risposta,

ho provato a guardare nei bug reports, i due più simili sono:

https://bugs.debian.org/cgi-bin/bugrepo ... bug=575965
https://bugs.debian.org/cgi-bin/bugrepo ... bug=787267

anche se non sono identici.

Nel mio caso il problema maggiore è stato il conflitto tra XOrg e Mate, da quando sono passata a Gnome 3 la situazione è infatti migliorata notevolmente, i blocchi sono ora molto più distanziati (prima avvenivano a pochi minuti di distanza) e molto più brevi (un paio di minuti contro i 10-12 minuti di prima).

Da quando ho ridotto la risoluzione a 1600*900 la situazione mi sembra ancora migliorata. Questa mattina il primo blocco si è verificato circa un'ora e mezza dopo l'avvio e, per la prima volta, non paralizzava completamente il sistema. Stavo lavorando su MuseScore ed improvvisamente non riuscivo più a selezionare le note, cliccando però in alto a sinistra su Attività di Gnome vedevo le altre finestre aperte, ho potuto andare su Firefox e scrivere un indirizzo nella barra, poi comunque anche Firefox non visualizzava la pagina, ma almeno la tastiera stavolta non era bloccata. Ho provato a disconnettermi dalla rete, visualizzavo il messaggio in disconnessione, ha impiegato molto tempo a scollegarsi (però il mouse funzionava). Dopo è apparsa la finestra "MuseScore non risponde", ho scelto di attendere. Dopo un po' la situazione si è finalmente sbloccata ed il pc ha ripreso a funzionare.

Con Gnome 3 / XOrg e la risoluzione a 1920 * 1080 i blocchi erano totali, come con Mate (anche se molto meno frequenti e più rapidi rispetto a Mate). Adesso sembrerebbero parziali, nel senso che almeno si riesce a passare da una finestra all'altra e ad usare la testiera durante i blocchi.

Ora sto tenendo controllata la situazione, eventualmente potrei provare ridurre ancora la risoluzione a 1024*768, anche se sarebbe davvero un po' scarsa, soprattutto con un monitor da 27 pollici.

Eventualmente sarebbe possibile disabilitare l'accelerazione video per tenere la situazione il più semplice possibile?

Il file /var/log/dkpg.log non mi sembra dia molte informazioni, mentre in /var/log/apt l'history.log fornisce il dettaglio dell'upgrade che avevo fatto. Credo che fossero almeno 2-3 mesi che non aggiornavo il sistema, con la testing vado normalmente cauta e visto che non avevo problemi ero rimasta ferma. Purtroppo ho avuto un problema di malfunzionamento di PulseAudio e nel tentare di risolverlo ho aggiornato il sistema (alla fine invece era un conflitto con timidity e bastava un killall timidity che teneva bloccato PulseAudio, poi ho disinstallato timidity-daemon che altrimenti continuava dopo ogni avvio a tenere bloccato PulseAudio).

Dell'aggiornamento i files che riguardano XOrg mi sembrano questi:

xserver-xorg-video-qxl:amd64 (0.1.5-2, 0.1.5-2+b1), xserver-xorg-video-vesa:amd64 (1:2.3.4-1+b2, 1:2.4.0-1), xserver-xorg-video-nouveau:amd64 (1:1.0.15-2, 1:1.0.15-3), xserver-xorg-video-amdgpu:amd64 (18.0.1-1, 18.1.0-1), xserver-xorg-core:amd64 (2:1.19.6-1, 2:1.20.3-1), xserver-xorg-video-fbdev:amd64 (1:0.4.4-1+b5, 1:0.5.0-1), xserver-xorg-input-libinput:amd64 (0.27.1-1, 0.28.1-1), xserver-xorg-legacy:amd64 (2:1.19.6-1, 2:1.20.3-1), xserver-xorg-video-intel:amd64 (2:2.99.917+git20171229-1, xserver-xorg-video-vmware:amd64 (1:13.2.1-1+b1, 1:13.3.0-2), xserver-xorg-video-ati:amd64 (1:18.0.1-1, 1:18.1.0-1), xserver-xorg-video-radeon:amd64 (1:18.0.1-1, 1:18.1.0-1),


L'ultima cosa, mi sono accorta che XSane non vedeva più lo scanner, una multifunzione Xerox WorkCentre 3225 con drivers per Linux, la stampante funzionava, lo scanner no. Disinstallando e reinstallando il driver dello scanner ora funziona di nuovo. Non credo che questo abbia a che fare con il blocco, penso sia dovuto solo all'aggiornamento di Debian che ha effettuato l'update di xsane (xsane-common:amd64 (0.999-5, 0.999-6), xsane:amd64 (0.999-5, 0.999-6+b1) ), ma anche i drivers della Xerox installano due librerie, di cui una sicuramente collegata a xsane (libsane-smfp.so.1.0.1 e libscmssc.so).

Grazie per qualsiasi aiuto.

Buona giornata a tutti,

Stéphanie
Categorie: Forum Debianizzati

Re: System76 computer open source

Forum Debianizzati - Sab, 01/12/2018 - 12:52
Open source non vuol dire libero ma è comunque un passo nella giusta direzione
Comunque alla fine il computer è uscito ed è veramente un gioiellino (il prezzo è meno invitante): https://system76.com/desktops

Come promesso l'hardware di loro competenza è open source e prodotto negli US:
System76 ha scritto: Thelio, Thelio Major, Thelio Massive, and Thelio Io are OSHWA certified open source hardware.

Licensed under GPL v3 and CC-BY-SA, everyone can learn from what we've created, adapt it, improve it, and make derivative works inspired by the Thelio design. We hope Thelio can be a spark for open source hardware, just as GNU and Linux were the sparks that forever changed the way software was developed and shared nearly three decades ago. Thelio and Thelio Io design files are hosted on GitHub.

D'altra parte monta una serie di componenti non libere né open source, come il processore. Per quanto non me lo possa permettere direi che è comunque un miglioramento, speriamo dia un contributo alla causa
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Debian Buster dopo aggiornamento si blocca ripetutament

Forum Debianizzati - Sab, 01/12/2018 - 12:44
Ciao, hai provato a guardare se il tuo problema è riportato in uno di questi bug report?
https://bugs.debian.org/cgi-bin/pkgrepo ... ing#_1_3_5

Da come lo descrivi uno dei colpevoli potrebbe essere il driver video, anche se non ho grandissime speranze a riguardo essendo una scheda non nuovissima e integrata. Visto che il problema si è presentato dopo l'aggiornamento, che pacchetti hai aggiornato? I log relativi sono /var/log/dkpg.log e quelli contenuti in /var/log/apt. Può essere che synaptic tenga un suo log ma non usandolo non ne sono a conoscenza.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Debian Buster dopo aggiornamento si blocca ripetutament

Forum Debianizzati - Sab, 01/12/2018 - 11:24
Ciao e grazie della risposta,

in effetti per me è un problema piuttosto serio, penso che da ora in poi non installerò più testing, finora avevo scelto le testing come compromesso tra la stable e la unstable, per avere pacchetti abbastanza aggiornati senza grossi problemi, ed in effetti in tutti questi anni blocchi non ne avevo mai avuti.

Guardando in rete, mi sembra che blocchi dovuti a XOrg con Mate siano successi anche su Fedora e su Ubuntu (pure derivata dalla testing), la cosa che mi lascia perplessa è che alcuni post risalgono addirittura a questa primavera.

In ogni caso mi sembra che anche Stretch abbia la stessa identica versione di XOrg, ma forse essendo gli altri pacchetti meno recenti il conflitto non si verifica.

Non ho installato nessun driver della scheda video, quindi direi che siano quelli open:

stephanie@PcServer:~$ lspci | grep -E 'VGA|Display|3D'
00:02.0 VGA compatible controller: Intel Corporation HD Graphics 630 (rev 04)
stephanie@PcServer:~$


Guardando sul sito della Intel non vedo però aihmé drivers per Linux della Graphics 630:

https://www.intel.it/content/www/it/it/ ... s-630.html

Firefox e Chrome funzionano. OpenGL è presente, se do' il comando:

stephanie@PcServer:~$ glxinfo | grep "OpenGL version"
OpenGL version string: 3.0 Mesa 18.2.5
stephanie@PcServer:~$


Adesso sto provando con la risoluzione a 1600*900, non so se una risoluzione inferiore possa in qualche modo permettere ai drivers open di lavorare meglio.

Grazie per ogni aiuto, perché non ho idea di come fare, e pensare che fino a due giorni fa era tutto perfetto...

Buona giornata a tutti,

Stéphanie
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Debian Buster dopo aggiornamento si blocca ripetutament

Forum Debianizzati - Sab, 01/12/2018 - 10:53
Ciao, ciò che descrivi non sono problemi da poco ma direi piuttosto seri. Io è da un po' di anni che mi rifiuto di provare le distribuzioni in testing appunto perché uso il pc per lavoro e non mi posso permettere un fermo macchina.

Per la faccenda lazarus, che è basato su fpc, che è normalmente basato su gtk l'unica cosa che mi viene da pensare sono i driver della scheda video.
Sono quelli open source o quelli del produttore?
Se hai modo di usare quelli del produttore essi normalmente sono più performanti di quelli open.
Firefox - chrome funzionano? OpenGL?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Add New Boot Option

Forum Debianizzati - Sab, 01/12/2018 - 00:20
dopo varie vicissitudini con bios setup finalmente sono riuscito a ricreare l'opzione di boot per l'HD:
nella schermata di Boot del bios:
    nome: modello dell'HD
    file path: scelgo il file system, l'unico proposto, molto lungo ma con la magica sigla a metà "HD"
    file to boot: EFI\debian\grubx64.efi
    create > invio
    save & exit
e finalmente Debian 9 si riavvia correttamente.
Non do risolto perché poi metterò le immagini della procedura qui.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Debian Buster dopo aggiornamento si blocca ripetutament

Forum Debianizzati - Sab, 01/12/2018 - 00:02
Aggiornamento: purtroppo credevo di avere risolto, ma il problema di XOrg si verifica anche con Gnome 3, anche se sembra in maniera meno invasiva che con Mate.

Ho aggiornato i dettagli nel post precedente.

L'ideale sarebbe a questo punto se in qualche modo riuscissi a fare funzionare le applicazioni che richiedono X11 con wayland. Soprattutto ho un gestionale scritto in Lazarus che tra l'altro è l'applicazione principale che gira sul pc.

In extremis potrei pensare a virtualizzare una macchina con un'altra distribuzione (o per lo meno una Debian Stable) su cui fare girare il gestionale... ma non sarebbe proprio il massimo... Da anni ho fatto la scelta di usare Linux proprio per avere un sistema stabile, e vorrei trovare una soluzione più ortodossa.

È possibile tentare un downgrade di XOrg?

Secondo voi possono esserci miglioramenti riducendo la risoluzione del monitor oppure la frequenza di aggiornamento? Attualmente la risoluzione è 1920 * 1080 con aggiornamento a 30 Hz, sto provando a fare qualche tentativo, adesso sono passata a 1600*900, ma non ho idea se fare qualche tentativo su questi due parametri possa servire a qualcosa.

Grazie per qualsiasi aiuto, non so più dove sbattere la testa...

Buona serata,

Stéphanie
Categorie: Forum Debianizzati
Condividi contenuti