Forum Debianizzati

Notifiche in doppia lingua

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 18:26
Ciao debianizzati!! Dopo 10 anni di assenza da questo forum, torno a scrivere per chiedervi una cosa che mi sta davvero facendo innervosire. Ho installato sul mio laptop hp, Debian 9 stable in ambiente XFCE ed è velocissima, l'ho personalizzata come piace a me sono contento così. Una cosa da cui non riesco ad uscire è la doppia lingua italiano/inglese nelle notifiche (ad esempio quando il wifi si connette), quando install un pacchetto con gdebi, quando inserisco una password nel portachiavi di Synaptic...oppure in Synaptic stesso. Ho provato a riconfigurare i locales con "sudo dpkg-reconfigure locales", verificando che ci sia selezionato SOLO l'italiano, riavvio, ma nulla.

Mi chiedevo se qualcuno ha risolto questo dettaglio o sa come fare.

Grazie mille a tutti!
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Reinstallazione/rimozione di netbeans

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 17:10
I seguenti comandi
$ ./uninstall.sh --javahome /usr/lib/jvm/java-9-oracle
$ ./uninstall.sh --javahome /usr/bin/java
$ ./uninstall.sh --javahome /usr/share/java
$ ./uninstall.sh --javahome /etc/java


danno la seguente risposta
Sto configurando l'installer...
Sto cercando la JVM nel sistema...
Il Java Runtime Environment (JRE) non è stato trovato nella posizione indicata /etc/java



I seguenti comandi, invece
$ ./uninstall.sh --javahome=/usr/lib/jvm/java-9-oracle
$ ./uninstall.sh --javahome=/usr/bin/java
$ ./uninstall.sh --javahome=/usr/share/java
$ ./uninstall.sh --javahome=/etc/java


danno la seguente risposta
Sto configurando l'installer...
Sto cercando la JVM nel sistema...
Il Java SE Development Kit (JDK)  non è stato trovato su questo computer
JDK 6 è richiesto per installare l'IDE NetBeans. Assicurati che il JDK sia correttamente installato ed esegui l'installer di nuovo.
Puoi specificare una posizione del JDK valida usando l''argomento --javahomedell''installer.

Per scaricare il JDK, visita http://java.sun.com/javase/downloads
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Reinstallazione/rimozione di netbeans

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 16:29
Non riesco a capire se la versione 6 è la "minima" richiesta o meno.
Comunque, scusa se sembra un'osservazione banale, ma il comando non dovrebbe essere:
$ ./uninstall.sh --javahome /usr/lib/jvm/java-9-oracle

oppure:
$ ./uninstall.sh --javahome=/usr/lib/jvm/java-9-oracle
?
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Da Debian a Ubuntu

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 15:28
No, ma va, era solo per curiosita.
Oltretutto non so perche' ma installare Ubuntu mi da errore verso la fine, mentre Debian no.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Da Debian a Ubuntu

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 15:21
Ciao, IMO fai un lavoro più veloce e più pulito reinstallando da zero.
Ubuntu è basata su Debian Sid, ma ad una versione precedente a quella del rilascio. A naso dovrebbe essere di circa 6 mesi prima, visto che fanno rilasci semestrali. C'è un però: Ubuntu non è ottenuta da Debian Sid facendo un freeze e buttando dentro pacchetti con APT. C'è anche tutto un lavoro di riorganizzazione e sostituzione di componenti del sistema operativo. Per dirne una, Ubuntu gira con un kernel patchato diversamente dal kernel Debian (entrambi differiscono dal kernel vanilla).

C'è poi un problema di compatibilità di pacchetti binari. È vero che spesso capita che un pacchetto binario dichiarato valido per Ubuntu funzioni anche su Debian, ma questa cosa non è in alcun modo garantita, e dato che vuoi migrare un intero sistema non ci farei troppo conto. Purtroppo non so farti esempi in tal senso, non avendo mai provato a mischiare i due sistemi.

In conclusione, se vuoi provarci ti consiglio di rimuovere il rimuovibile dalla tua versione di Debian Sid restando con un sistema minimale, allinearlo temporalmente alla base di partenza della versione di Ubuntu da te scelta, e poi provare. Ma come detto non ne vedo il vantaggio.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Reinstallazione/rimozione di netbeans

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 15:20
Guarda che una jdk, la 9, c'è installata tramite i ppa ppa:webupd8team/java
# apt-get install oracle-java9-installer


ma quella versione di netbeans cerca la versione 6.
In alternativa vuole che io dica la home dell'attuale jdk e qui mi perdo
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Reinstallazione/rimozione di netbeans

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 14:54
Il messaggio d'errore è relativo alla mancanza del JDK sul sistema, quindi:

1) Lo hai installato in qualche modo (come?) ma non viene visto
2) Non lo hai installato

Siccome cerchi al versione non-free, nel secondo caso puoi prelevarlo dal sito ufficiale e crearti il pacchetto .deb.
https://wiki.debian.org/JavaPackage
http://guide.debianizzati.org/index.php ... ziamo_Java
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Reinstallazione/rimozione di netbeans

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 14:33
Scusa ma non voglio usare la openjdk perché è diversa dal quella fornita da oracle e la compilazione di alcuni programmi non è possibile
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Reinstallazione/rimozione di netbeans

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 14:30
netbeans 8.1 nei repository ufficiali dipende dal pacchetto "default-jdk" che ti installerà anche il JDK (nel caso specifico openjdk-8-jdk).
# apt-get install default-jdk
Categorie: Forum Debianizzati

Re: mi serve uno script per occupare la cpu al 90%

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 14:19
veramente non ho avuto piu' tempo di fare delle prove, il computer che dovevo usare per fare prove l'ho messo a lavorare come un mulo appena si libera faccio delle prove
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Reinstallazione/rimozione di netbeans

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 12:13
Semplicemente quello installato dai repo non parte

Edit: approfitto e pubblico uno stralcio del risultato del comando man ./uninstall.sh
 $ man ./uninstall.sh
...
ARG_JAVAHOME="‐‐javahome"     ARG_VERBOSE="‐‐verbose"    ARG_OUT‐
PUT="‐‐output"  ARG_EXTRACT="‐‐extract"  ARG_JAVA_ARG_PREFIX="‐J"
ARG_TEMPDIR="‐‐tempdir"       ARG_CLASSPATHA="‐‐classpath‐append"
ARG_CLASSPATHP="‐‐classpath‐prepend"            ARG_HELP="‐‐help"
ARG_SILENT="‐‐silent"  ARG_NOSPACECHECK="‐‐nospacecheck"  ARG_LO‐
CALE="‐‐locale"
...


Da notare che questo risultato si avrebbe anche con il comando di installazione di netbenas.
Inoltre non installo la versione 8.2 perché non mi visualizza l'albero dei progetti già realizzati (il workspace).
Avendo installato al tempo la versione 8.0.1 pensavo di reinstallare quella e procedere con gli aggiornamenti automatici dell'ide che fino ad ora non avevano dato problemi
Categorie: Forum Debianizzati

Da Debian a Ubuntu

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 11:46
Ciao a tutti.
Mi stavo chiedendo, sarebbe possibile "convertire" una Debian in una Ubuntu?
Ho fatto un ragionamento, lo espongo:
Ubuntu e' basata su Debian Sid, in teoria mettendo i repo giusti in sources.list e mandando un apt-get dist-upgrade dovrei poterlo fare.

Pero, ovviamente, tra il dire e il fare c'e' di mezzo il mare.

Accetto suggerimenti.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: KVM su Dell Optiplex 745

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 11:42
Pare che la configurazione del bios abbia funzionato.
Grazie Aki, proprio non sapevo dove mettere le mani.

Adesso provo con l'emulatore di Android, ma gia ho notato che togliendo i moduli dalla blacklist non mi da piu il messaggio di errore.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: Reinstallazione/rimozione di netbeans

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 11:18
C'è qualche esigenza particolare che ti porta a voler installare netbeans dal sito anziché prelevarlo dai repository ufficiali?
Categorie: Forum Debianizzati

adidas energy boost herren

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 10:59
Ursprüngliche adidas energy boost damen Bedeutung, ist endlich Selbstschlag, behalte das Tempo des Selbst, beiseite die Augen der Umgebung und befragt den Klang, mache das Allerwichtigste. Und laut der Welt angekündigt, dass "das ist ich", ich bin stolz auf ihre eigenen! Adidas Originals Grand Start der neuesten Laufschuhe Mitglieder - zx Flux Serie. adidas neo schuhe Ob es sich um eine einzigartige Kontur Design, oder eine Vielzahl von Stilen der Wahl, zx Flux ist anders als alle früheren Adidas Laufschuhe. Atemberaubender Leoparddruck, ist ein neuer Durchbruch in der Designästhetik.

Wurde 1969 geboren, adidas energy boost herren ist der Superstar noch heiß. Wegen seines Aussehens, schreiben Sie die Geschichte der Sportschuhe. Mehrzweck-Superstar Baker Kopf lässig Sportschuhe zur Verfügung, so dass mehr und mehr junge Menschen bereit, es in verschiedenen Gelegenheiten tragen, Sportschuhe werden so Teil der Trendkleid. Heute, adidas Superstar bei der Einhaltung der Klassiker zur gleichen Zeit, sondern auch in einen echten Superstar verwandelt!

Obwohl adidas neo herren Adidas Consumer-Gruppen im Alter von 18-65 Jahren, aber in der Tat, seine Kernziel Verbraucher Konzentration zwischen 15-45 Jahre alt, dieser Teil des Verbrauchers in den Medien Kontakt mit großer Liquidität und Vielfalt. Entsprechend ist auch die Medienquote von Adidas diversifiziert. Aus diesem Grund nimmt die Outdoor-Marketing-Strategie in der Gesamtvermarktung von Adidas eine wichtige Position ein und spiegelt die klaren operativen Prinzipien wider:
Categorie: Forum Debianizzati

adidas energy boost womens

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 10:45
Adidas adidas energy boost womens has been supplying very innovative aerobic footwear under its name. It brings to the people and fans the Arianna 2. 0 shoes, adiPURE trainer shoes, CLIMA Generation Y shoes, CLIMA Heart, Zero Culture, Supreme, smooth tech trainer, etc. These things Adidas shoes has been recently carefully crafted to get rid of any chance for skimp on performance and performance. adidas neo black Following are more details on each of the Adidas footwear: Adidas Arianna ONLY TWO. 0 - it is included with extra cushioning and breathable nylon uppers. For men, the lining is filled with textile to enable you to grip it nicely all-around your legs. For ladies, there is specific treat padding, too.

adiPURE adidas energy boost white trainers - Specially designed from the front with toe designs, it has flexible upper and good and well balanced ground grip. CLIMACOOL Generation Y shoes- It is included with patented CLIMACOOL technology and states keep your feet 36 percent cooler with its double mesh design and sweat-absorbing sockliner. CLIMA Spirit shoes - All features comparable to Climacool Gen Y, they have an additional miCoach stride sensor and timer. An ideal fitness regime for many modern women. Adidas Zero Culture - these shoes feature a canvas upper for freedom and ventilation. These Adidas women's training shoes are well suited for yoga, studio workouts, etc.

AdiZero adidas neo womens Supreme shoes - Lightweight and collar-padded, AdiZero Better has textile upper plus lining for enhanced stableness and comfort. Fluid Tech Trainer : these Adidas training shoes are very stylish with a modular style and single layer top mesh. The forefoot has additional pores for more breathability. The sockliner has been moulded using the brand EVA technology. Its building allows natural foot motion for complete comfort. Each one of these Adidas training or aerobic shoes are extremely efficient and worth each of the sweat you take out during workouts. With the suitable proportion of shoe excess weight, Adidas shoes help you retain the right balance. Along with different mesh works, you become the custom air flow for the feet to breathe properly during hundreds of strenuous hours. And, most of all, Adidas technology keeps on coming up with the best for people. Explore the Adidas collection online, to decide about the option to choose aerobics shoes.
Categorie: Forum Debianizzati

Re: [IPTABLES] Aiuto nella configurazione di gateway

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 06:17
Risolto...
in realtà tutto funzionava correttamente, solo chè il maledetto firewall di windows bloccava i pacchetti icmp in entrata.

Grazie a tutti
Categorie: Forum Debianizzati

Re: [IPTABLES] Aiuto nella configurazione di gateway

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 06:08
# Svuota tutte le chains:
iptables -F
iptables -X
iptables -t nat -F
iptables -t nat -X

# Imposta le policy di default su DROP:
iptables -P INPUT DROP
iptables -P FORWARD DROP
iptables -P OUTPUT DROP

# Accetta tutte le connessioni RELATED e ESTABILISHED
iptables -A INPUT -m state --state RELATED,ESTABLISHED -j ACCEPT
iptables -A FORWARD -m state --state RELATED,ESTABLISHED -j ACCEPT
iptables -A OUTPUT -m state --state RELATED,ESTABLISHED -j ACCEPT

# Accetta connessioni SSH da LAN1 e DOM1
iptables -A INPUT -i lan1 -p tcp --dport 22 -j ACCEPT
iptables -A INPUT -i dom1 -p tcp --dport 22 -j ACCEPT
iptables -A INPUT -i wan1 -p tcp --dport 22 -j ACCEPT #temporanea per WAN1

# Accetta DNS REQUEST da SE STESSO verso SE STESSO:
iptables -A OUTPUT -d 127.0.0.1 -p udp --dport 53 -j ACCEPT

# Accetta DNS REQUEST dal FIREWALL verso i dns server di Google:
iptables -A OUTPUT -d 8.8.8.8 -p udp --dport 53 -j ACCEPT
iptables -A OUTPUT -d 8.8.8.8 -p tcp --dport 53 -j ACCEPT

# Accetta DNS REQUEST verso il FIREWALL da:
# LO
iptables -A INPUT -i lo -p udp --dport 53 -j ACCEPT
# LAN1
iptables -A INPUT -i lan1 -p udp --dport 53 -j ACCEPT
# LAN2
iptables -A INPUT -i lan2 -p udp --dport 53 -j ACCEPT
# SRV1
iptables -A INPUT -i srv1 -p udp --dport 53 -j ACCEPT
# DOM1
iptables -A INPUT -i dom1 -p udp --dport 53 -j ACCEPT
# TUN1
iptables -A INPUT -i tun1 -p udp --dport 53 -j ACCEPT

# Accetta DNS REQUEST verso il SERVER da LAN1:
iptables -A FORWARD -i lan1 -d 192.168.50.10 -p udp --dport 53 -j ACCEPT

# Maschera tutte le connessioni in uscita provenienti dalle reti LO, SRV1, SGR1, DOM1 per passare attraverso WAN2
#iptables -t nat -A POSTROUTING -s 127.0.0.1 -o wan1 -j MASQUERADE #da modificare con wan2
#iptables -t nat -A POSTROUTING -s 192.168.50.0/24 -o wan1 -j MASQUERADE #da modificare con wan2
#iptables -t nat -A POSTROUTING -s 10.3.100.0/24 -o wan1 -j MASQUERADE #da modificare con wan2
#iptables -t nat -A POSTROUTING -s 10.0.1.0/24 -o wan1 -j MASQUERADE #da modificare con wan2
# LAN1 temporaneo

# FORWARDA le connessioni tcp 80 e 443 verso l'esterno (da LAN1) temporaneo
iptables -A FORWARD -i lan1 -o wan1 -p tcp --dport 80 -j ACCEPT
iptables -A FORWARD -i lan1 -o wan1 -p tcp --dport 443 -j ACCEPT

# FORWARDA le connessioni tcp 80 e 443 verso l'esterno (da SRV1):
iptables -A FORWARD -i srv1 -o wan1 -p tcp --dport 80 -j ACCEPT
iptables -A FORWARD -i srv1 -o wan1 -p tcp --dport 443 -j ACCEPT

# Consente la connessione HTTP/HTTPS verso l'esterno da SE STESSO:
iptables -A OUTPUT -o wan1 -p tcp --dport 80 -j ACCEPT
iptables -A OUTPUT -o wan1 -p tcp --dport 443 -j ACCEPT

iptables -t nat -A POSTROUTING -o wan1 -j MASQUERADE #temporaneo, da modificare

# Permette i pacchetti ICMP del FIREWALL da tutte le interfacce:
iptables -A INPUT -p icmp --icmp-type any -j ACCEPT
iptables -A OUTPUT -p icmp --icmp-type any -j ACCEPT

# Permette i pacchetti ICMP verso il SERVER da:
# LAN1
iptables -A FORWARD -i lan1 -d 192.168.50.10 -p icmp --icmp-type any -j ACCEPT
# LAN2
iptables -A FORWARD -i lan2 -d 192.168.50.10 -p icmp --icmp-type any -j ACCEPT
# DOM1
iptables -A FORWARD -i dom1 -d 192.168.50.10 -p icmp --icmp-type any -j ACCEPT
# TUN1
iptables -A FORWARD -i tun1 -d 192.168.50.10 -p icmp --icmp-type any -j ACCEPT
# WAN1 Temporaneo
iptables -A FORWARD -i wan1 -d 192.168.50.10 -p icmp --icmp-type any -j ACCEPT

# Permette i pacchetti ICMP dal SERVER verso:
# LAN1
iptables -A FORWARD -o lan1 -s 192.168.50.10 -p icmp --icmp-type any -j ACCEPT
# LAN2
iptables -A FORWARD -o lan2 -s 192.168.50.10 -p icmp --icmp-type any -j ACCEPT
# DOM1
iptables -A FORWARD -o dom1 -s 192.168.50.10 -p icmp --icmp-type any -j ACCEPT
# TUN1
iptables -A FORWARD -o tun1 -s 192.168.50.10 -p icmp --icmp-type any -j ACCEPT
# WAN1 temporaneo:
iptables -A FORWARD -o wan1 -s 192.168.50.10 -p icmp --icmp-type any -j ACCEPT

# Accetta i pacchetti provenienti dalla LAN1, LAN2, DOM1, TUN1 dalla porta 80 verso il SERVER:
iptables -A FORWARD -i lan1 -d 192.168.50.10 -p tcp --dport 80 -j ACCEPT
iptables -A FORWARD -i lan2 -d 192.168.50.10 -p tcp --dport 80 -j ACCEPT
iptables -A FORWARD -i dom1 -d 192.168.50.10 -p tcp --dport 80 -j ACCEPT
iptables -A FORWARD -i tun1 -d 192.168.50.10 -p tcp --dport 80 -j ACCEPT

# LOGGIN PACCHETTI DROPPATI
iptables -A FORWARD -j LOG --log-prefix "iptables-forward: "
iptables -A INPUT -j LOG --log-prefix "iptables-input: "
iptables -A OUTPUT -j LOG --log-prefix "iptables-output: "
Categorie: Forum Debianizzati

Re: [IPTABLES] Aiuto nella configurazione di gateway

Forum Debianizzati - Mar, 14/11/2017 - 06:08
Salve,
ancora non riesco a risolvere, i pacchetti sembrano essere forwardati correttamente, ma non arriva nessuna risposta dal server.

allego le regole complete del firewall.
alcune sono solo di test e verranno modificate più avanti, ma quelle riguardanti i pacchetti icmp sono fisse.

allego anche un tcpdump dei pacchetti icmp:
root@Firewall:/server/script# tcpdump -i any -vvv icmp
tcpdump: listening on any, link-type LINUX_SLL (Linux cooked), capture size 262144 bytes
05:05:38.536814 IP (tos 0x0, ttl 128, id 429, offset 0, flags [none], proto ICMP (1), length 60)
    172.20.255.253 > 192.168.50.10: ICMP echo request, id 1, seq 45, length 40
05:05:38.536869 IP (tos 0x0, ttl 127, id 429, offset 0, flags [none], proto ICMP (1), length 60)
    172.20.255.253 > 192.168.50.10: ICMP echo request, id 1, seq 45, length 40
05:05:43.325041 IP (tos 0x0, ttl 128, id 434, offset 0, flags [none], proto ICMP (1), length 60)
    172.20.255.253 > 192.168.50.10: ICMP echo request, id 1, seq 46, length 40
05:05:43.325079 IP (tos 0x0, ttl 127, id 434, offset 0, flags [none], proto ICMP (1), length 60)
    172.20.255.253 > 192.168.50.10: ICMP echo request, id 1, seq 46, length 40
^C
4 packets captured
4 packets received by filter
0 packets dropped by kernel


I pacchetti non sono droppati, ma non arrivano a destinazione (a quanto pare).
è possibile che sia un problema di routing?

Attendo notizie ed intanto ringrazio
Categorie: Forum Debianizzati

Reinstallazione/rimozione di netbeans

Forum Debianizzati - Lun, 13/11/2017 - 21:45
Sto cercando di reinstallare netbeans 8.0.1 dopo averlo scaricato dal sito.
Dopo aver cambiato i permessi del file .sh e lanciato, mi viene detto che netbeans ha bisogno della java jdk 6 per essere installato/rimosso. In alternativa, dovrei fornirgli un il percorso di una nuova jdk
Il Java SE Development Kit (JDK)  non è stato trovato su questo computer
JDK 6 è richiesto per installare l'IDE NetBeans. Assicurati che il JDK sia correttamente installato ed esegui l'installer di nuovo.
Puoi specificare una posizione del JDK valida usando l''argomento --javahomedell''installer.


Ho cercato di capire come e dove si trovi la nuova jdk tramite i comandi
# which java
/usr/bin/java

# whereis java
java: /usr/bin/java /etc/java /usr/share/java

# update-java-alternatives -l
java-9-oracle                  1091       /usr/lib/jvm/java-9-oracle


per poi dare i comandi
$ ./uninstall.sh --/usr/bin/java
$ ./uninstall.sh --/etc/java
$ ./uninstall.sh --/usr/share/java
$ ./uninstall.sh --/usr/lib/jvm/java-9-oracle

Che però danno tutti lo stesso risultato di cui sopra.
Come dovrei operare?
Graze
Categorie: Forum Debianizzati
Condividi contenuti